Eimantas Dauksas è il quarto innesto di un Castanea a trazione straniera

Eimantas Dauksas con la divisa del Plunges Olimpas

Eimantas Dauksas, classe 2002, è da poco entrato nel mondo dei grandi, ma è già pronto per gareggiare e mettersi in mostra anche fuori dalla sua Lituania. Per questa stagione, Eimantas, alto 1,85 metri, sarà un giocatore del Castanea Basket. Dopo un’esperienza di due anni nella seconda lega professionale lituana con il Plunges Olimpas (con cui ha raggiunto i quarti di finale) e un bronzo conquistato nel campionato studentesco lituano, adesso è pronto per una nuova avventura in Italia, a Messina.

Eimantas Daukas

Presentazione Eimantas Dauksas al Castanea

Assicura di voler crescere, non nascondendo le sue ambizioni. «Ho trovato un ambiente accogliente, una società che fa di tutto per metterci in condizione di prepararci bene, ho trovato una società giovane come me e questo mi motiva ancora ulteriormente».

Quando hai iniziato a giocare a pallacanestro? «Ho iniziato a giocare a basket quando avevo 6 anni, nel cortile di casa. A 12 anni con ragazzi più grandi sono approdato in un campionato dilettantistico. Dopo quest’altra esperienza, ho preso parte al campionato studentesco lituano».

Castanea Basket

Eimantas Dauksas (a sinistra), nuovo giocatore del Castanea

Qual è il tuo ruolo e quali le tue caratteristiche? «Sono un playmaker. A me piace fare gioco, crearlo per i miei compagni. Ma se ho l’opportunità di andare a canestro lo faccio». Quali i tuoi obiettivi? «Andare lontano fin dove posso e ottenere più vittorie possibili con la mia squadra. Disputare una grande stagione e migliorare sia come giocatore che come persona. Dalle prime impressioni sono capitato nel posto giusto, il Castanea Basket lo sento già come una seconda casa».

Cosa pensi di poter dare? «Lavorerò duro negli allenamenti e in partita farò il meglio che posso. Ai fans, invece, spero di dare tante vittorie e, perché no, anche qualche trofeo». Eimantas, dopo aver superato le visite mediche, è già a Messina da due settimane e sta lavorando per prepararsi in vista dell’inizio del campionato, mettendosi a disposizione dello staff tecnico.

The following two tabs change content below.