Eccellenza – Rometta: missione compiuta! A San Gregorio basta un gol di D’Angelo

La formazione del Rometta che ha affrontao il Misterbianco

Colpo gobbo del Rometta, i rossoblù vanno a vincere sul campo del San Gregorio e rialzano la testa rimettendosi in piena corsa per la salvezza. Vittoria doveva essere e vittoria è stata per i ragazzi di mister Guido De Maria che riassaporano il gusto dolce dei tre punti, dopo tre mesi di astinenza, durante i quali è successo di tutto e di più, con la società che addirittura aveva gettato la spugna per poi ritornare sui propri passi, decisione che si è rivelata quanto mai azzeccata visto il risultato ottenuto nel pomeriggio in terra etnea.

Cristian D'Angelo, autore del gol della vittoria per il Rometta

Cristian D’Angelo, autore del gol della vittoria per il Rometta

In una partita importantissima che segnava il crocevia della propria stagione, la squadra tirrenica ha offerto una prova positiva, mettendo in campo la giusta determinazione e cattiveria sportiva, giocando con la massima concentrazione per tutto il match e alla fine sorridendo per il risultato pieno ottenuto. Il gol del preziosissimo successo giunge nella prima frazione di gioco, a realizzarlo è stato Cristian D’Angelo che dal limite dell’area di rigore insacca con una conclusione sporcata da un difensore. Un gol determinante che consente ai suoi di conquistare tre punti pesantissimi, utili sia per la classifica che in ottica futura.

Adesso la corsa per la salvezza non è più una chimera e anche dal punto di vista del morale, questo risultato è ossigeno puro in vista del delicato confronto interno di domenica prossima con il Modica, da affrontare con lo stesso piglio, affinché si possa tracciare il percorso che è ancora lungo per tentare di raggiungere l’obiettivo stagionale.

Tabellino:

San Gregorio – Rometta 0-1

Marcatore: 18′ D’Angelo

San Gregorio: Meo, Vitale, Puglisi, Tosto, Salemi, Cammarata, Garozzo, Blatti, Cristaldi, Rasà, Tomaselli.

Rometta: Billè 7, Scipilliti 8, Manmana 6,5 , Cordima 7, Riga 6,5, Arena G. 7,5, Calafati 6,5, Ricciardo 7, D’Angelo 8, Biondo 7,5 , Mantarro 7. Allenatore: De Maria

Arbitro: Bennici di Caltanissetta – Assistenti : Campanella e Balletti di Agrigento

Note: Espulsi Blatti e Calafati.

Commenta su Facebook

commenti