Eccellenza, Girone A – Il Rocca Caprileone strappa un punto sul campo del Mazara

Ancora un punto per la classifica del Rocca di Capri Leone che nella quindicesima giornata del Girone A dell’Eccellenza impatta per 1-1 sul campo del Mazara, confermandosi al quinto posto con 23 punti all’attivo.

Il nigeriano del Mazara Akeem Omolade

Il nigeriano del Mazara Akeem Omolade

I bianco-blu di mister Salvatore Bongiovanni  al “Vaccara” si trovano di fronte un avversario che si è ampiamente potenziato nel mercato dicembrino e con in avanti il centravanti nigeriano Akeem Omolade, un elemento con trascorsi anche nel Torino e nel Treviso dove ai tempi della Serie B fu protagonista di una spiacevole quanto becera manifestazione di razzismo da parte di una frangia della tifoseria veneta con la bella risposta dei compagni di squadra che scesero in campo con il volto annerito per solidarietà verso l’allora giovanissimo atleta.

La sfida si sblocca nelle battute finali della prima frazione di gioco, quando sugli sviluppi di un corner calciato da Giacomo Bontempo irrompe l’omonimo Fabrizio Bontempo per il provvisorio vantaggio bianco-blu superando Iacono.

Nella ripresa la squadra di mister Brucculeri inizia un deciso forcing alla ricerca del pari che potrebbe arrivare già al 52′ quando Incognito genera un rigore e dagli undici metri si presenta Omolade che si vede neutralizzare il tiro dall’ottimo Inferrera che si rifugia in corner.

Mazara-Rocca di Caprileone

Mazara-Rocca di Caprileone

Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina è Palazzo ad esaltare ancora i riflessi dell’ex portiere di Orlandina e Due Torri. Un duello che si ripeterà da lì a pochi minuti, soltanto che questa volta la ribattuta del numero uno nebroideo finisce sui piedi di Omolade che non fallisce il tap-in, riscattando così il rigore fallito.

Il Rocca di Caprileone rimane in dieci uomini per l’ultima ventina di minuti a causa del doppio giallo esposto all’indirizzo di Angelo Margò, e serra i ranghi a difesa di un buon pari e da lunedì lavorerà in vista dell’ultima gara dell’anno solare 2013 che vedrà la compagine impegnata sul campo del Pro Favara.

Commenta su Facebook

commenti