Doppio impegno in trasferta per le squadre della SIAC

La SIAC saluterà nel weekend l’anno solare con due importanti appuntamenti agonistici. La squadra maggiore affronterà sabato in trasferta il Kamarina (ore 17); partita valida per la tredicesima ed ultima giornata d’andata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5.

Palleggio tra Ruvolo e Urso della SIAC

Consolo e compagni si troveranno di fronte un avversario alla ricerca di un risultato positivo per allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica e che ha conquistato, davanti ai propri sostenitori, 7 degli 11 punti all’attivo. Il tecnico peloritano Massimiliano Fede dovrà fare a meno del jolly Giuseppe Bruno e del centrale Emanuele Di Nuzzo, che sta per ristabilirsi dall’infortunio alla caviglia. Arbitreranno il match i signori Catania di Catania e Barbagallo di Acireale.

Ad inizio 2019, la SIAC sarà impegnata a Caltanissetta nella Final Four di Coppa Italia (3-4 gennaio), che si svolgerà al “PalaMilan”. In semifinale, se la vedrà con la Nuova Pro Nissa, mentre nell’altro match in programma si affronteranno Marsala Futsal e Sporting Catania. Giovedì sera la società dello Stretto si è riunita, intanto, per scambiarsi i tradizionali auguri natalizi, che estende ai tifosi, agli appassionati e a tutti gli sportivi, e scattare una foto di gruppo.

La squadra Under 19

GIOVANILE: Partita esterna pure per l’Under 19, che se la vedrà domenica mattina con il Regalbuto nel quattordicesimo turno del torneo nazionale di categoria. I ragazzi allenati da Salvatore D’Urso intendono chiudere il 2018 con una vittoria. Il promettente Giuliano Fallico ha preso parte, infine, ad uno stage della rappresentativa regionale Under 17, tenutosi ad Augusta.

PARTITE 13^ GIORNATA SERIE C1: Catania C5-Futsal Gela; Città di Leonforte-La Madonnina; Kamarina-SIAC; Acireale C5-Meriven C5; Mortellito-Città di Sortino; Pgs Luce-Gear Sport; Sporting Catania-Inter Club Villasmundo.

Commenta su Facebook

commenti