Doppio impegno in Coppa per la Waterpolo Despar Messina

Giovanni Puliafito, allenatore della WP Messina

Prende il via con l’ormai classico appuntamento di Coppa Italia la stagione della Waterpolo Despar Messina. La formula prevede gare di sola andata fra le10 squadre della massima serie inserite nei tre gironi di Rapallo, Firenze e Catania.

La formazione peloritana è stata inserita nel girone C con le due formazioni catanesi, Orizzonte, detentore del trofeo, e  Blu Team contro cui debutterà, sabato  5 ottobre, alle ore 12.00, alla piscina Zurria.  Nel pomeriggio, alle ore 18.00,  sempre nello stesso impianto, è in programma la sfida con l’Orizzonte. Ad aprire il raggruppamento il derby etneo, in programma oggi alle ore 20.00.

Fabiana Sparano

Fabiana Sparano

La vincente del triangolare accederà direttamente alla “final four” di inizio marzo. Tutte le seconde dei tre gironi avranno, invece, una chance di qualificazione attraverso la cosiddetta classifica avulsa, calcolata sui risultati delle squadre interessate negli scontri diretti che le stesse giocheranno nel girone di andata del torneo di A/1, il cui inizio è previsto il 12 ottobre. In quella data la Waterpolo Despar Messina  esordirà in casa alla piscina Cappuccini,  contro il Plebiscito Padova e la gara sarà trasmessa da Rai Sport.

Per il doppio impegno di Coppa Italia sono state convocate 13 atlete. Fabiana Sparano, Gaia Apilongo, Ursula Gitto, Daria Starace, Alessia Morvillo, Simona Oliveri, Alessandra Battaglia, Simona D’Agata, Ildiko Toth, Teresa Marchetti, Eliana Zangla, Agnese Rella e Silvia Laganà. Indisponibili Ventriglia, Loffredo e l’infortunata Avola. Nel gruppo anche alcune atlete del settore giovanile.

Questa l’analisi del  tecnico Giovanni Puliafito. “La preparazione alla stagione è stata dura e abbiamo sostenuto pochi test. Nonostante le difficoltà speriamo di far bene tenuto conto che si tratta di una squadra praticamente nuova. Il nostro obiettivo rimane il campionato ma la  Coppa Italia potrà fornirci valide indicazioni. Mi sembra evidente che l’Orizzonte sia la favorita per il passaggio del turno ma ci approcciamo alle sfide con spirito positivo e propositivo”.

Commenta su Facebook

commenti