Doppia vittoria in trasferta per la Fai Plast Capo d’Orlando

Due importanti vittorie lontano dalle mura amiche per la Fai Plast Capo d’Orlando: la formazione maschile, impegnata nel campionato di Serie D, supera la ASD Zanclon alla Palestra Juvara di Messina per 0-3, mentre in Prima Divisione Femminile le ragazze di Fontanot riscattano le sconfitte delle ultime due partite e guidano la classifica vincendo a Milazzo contro la Volley ’96 per 1-3.

Un momento del match tra la Zanclon e la Fai Plast Capo d’Orlando

Si apre con una convincente vittoria sul campo della ASD Volley ’96 Milazzo il girone di ritorno della Fai Plast nel torneo di 1ª Divisione Femminile. Il primo set è combattuto e le paladine, sotto nel finale per 24-19, mettono a segno un break di 0-7, portando a casa il primo parziale 24-26. Il secondo set è tutto nel segno delle ospiti, che difendono bene, costruiscono ottimi giochi in attacco e vincono il parziale 10-25. Le milazzesi provano a rifarsi sotto nel terzo set, vincendolo per 25-19, ma le paladine non si fanno distrarre: nel quarto set sono solide e vincono 18-25 portando a casa anche i tre punti. “Sono contento della prova di carattere delle mie giocatrici – dichiara Mister Valmi Fontanot -, venivamo da due sconfitte consecutive, in cui le ragazze avevano dimostrato poca determinazione in campo. Nella partita di Milazzo hanno invece risposto bene, facendo vedere un buon atteggiamento. Dal punto di vista tecnico non è stata una partita bellissima, perché ricca di imprecisioni e errori, ma sono contento della reazione delle ragazze nel quarto set, dopo aver perso il terzo. Abbiamo iniziato bene il girone di ritorno a Milazzo, questo mi fa ben sperare per il prosieguo del campionato.”

Il coach Valmi Fontanot

Gara di alto livello, emozionante, equilibrata e piena di colpi di scena, quella tra la Zanclon e la Fai Plast disputatasi alla Palestra Juvara di Messina. Combattutissimi i primi due set, vinti con ottimo gioco di squadra dai paladini. Nel terzo set la Fai Plast riesce a costruire un buon vantaggio, che la Zanclon prova a ricucire nel finale, ma non riesce a ribaltare il parziale. La Fai Plast, reduce dalla sconfitta subita in casa dalla capolista Aquilia Acireale, porta dunque a casa l’intero bottino raggiungendo quota 8 punti in classifica. “Abbiamo fatto una bella prestazione di squadra – dice Fontanot a fine gara -, nella partita contro la Zanclon avevamo di fronte una delle migliori squadre viste finora e abbiamo dimostrato carattere e coesione. Dal punto di vista tattico siamo stati disciplinati: per ogni allenatore dare indicazioni, vederle eseguire e avere risultati positivi è molto importante e stimolante. Anche se dal punto di vista tecnico-tattico ci sono ancora molte cose da correggere, sono soddisfatto e spero di continuare a lavorare al meglio e ottenere buoni risultati.”

1ª Div. Femm.: Volley ’96 Milazzo – Fai Plast Capo d’Orlando 1-3 (24-26; 10-25; 25-19; 18-25)
Classifica: Fai Plast Capo d’Orlando 16, Ssd Trinisi 13*, Asd Volley ’96 Milazzo 11, Polisportiva Nino Romano 10*, Asd Torrenova Volley 8**, As Pallavolo Oliveri 2***, Hotel La Bussola Athlon 0**.

Serie D Maschile: ASD Zanclon – Fai Plast Capo d’Orlando 0-3 (23-25; 25-27; 23-25)
Classifica: Aquilia Acireale 16, Pgs Tabaluce Don Bosco Messina 13, Asd Athlon Pace del Mela 12*, Messaggerie Volley 11*, Asd Zanclon 10, Fai Plast Volley Capo d’Orlando 8, Alch El Navarros Papiro 7, Pol. Virtus Pedara 4.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti