Domenica un “Posto Occupato” per le donne vittime di violenza al Franco Scoglio

spaltiGli spalti dello stadio "Franco Scoglio" (foto Alessandro Denaro)

L’A.C.R. Messina aderisce alla campagna “Posto Occupato”, dedicata a tutte le donne vittime di violenza e ideata da Maria Andaloro nel 2013. L’iniziativa prevede di riservare un posto, in qualsiasi luogo o struttura, alle donne scomparse a causa di violenze affinché la quotidianità non lo sommerga. In occasione della partita del 26° turno del campionato di Lega Pro, Messina-Catania, che si disputerà alle 14.30 di domenica 26 febbraio, un seggiolino dello stadio “Franco Scoglio” sarà lasciato vuoto per supportare la campagna.

Commenta su Facebook

commenti