Disinnesco ordigno bellico: modificate alcune linee Atm

Domenica 13, a partire dalle ore 5, per le operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico ritrovato in via Taormina, angolo via Pacuvio, come disposto dall’ordinanza del sindaco, Renato Accorinti, sarà evacuata l’area compresa nel quadrilatero delimitato dalle vie Oreto, Franza (già via Acireale), Ennio, Taormina (in corrispondenza dell’incrocio con via C. Valeria), Consolare Valeria, Vecchia Comunale ed una fascia compresa, di circa 80 metri, tra il Policlinico e le vie Vecchia Comunale e Consolare Valeria, con sospensione di tutte le attività. Nella stessa area sarà interdetta la circolazione con presidi della Polizia municipale. La popolazione sarà ospitata nell’Istituto “Quasimodo”, luogo idoneo come centro di raccolta ed assistenza. 10173333_10202656666169506_1507889971_n

La viabilità sarà così regolamentata : dalle ore 7 di venerdì sono stati vietati il transito veicolare e pedonale in via Pacuvio e nella carreggiata, lato monte, di via Taormina, per una fascia di larghezza di un metro e per un tratto di 35 metri di lunghezza. Dalla mezzanotte di sabato 12, alle 20 di domenica 13, vigerà il divieto di sosta, con rimozione coatta, su entrambi i lati della via Consolare Valeria, bretelle a nord di viale Gazzi, nei tratti compresi tra T. Melchiorre e viale Gazzi e tra viale Gazzi e via Taormina; in via Vecchia Comunale, tra le vie Oreto e C. Valeria; in via Bonino, tra via Oreto e viale Gazzi; in via Taormina, tra viale Gazzi e via Consolare Valeria; in via Corbino Orso, tra le vie Oreto e Fermi; in via Acireale, tra le vie Pacinotti e Oreto; in via Oreto, tra le vie Vecchia Comunale e Acireale; nel viale Gazzi, tra le vie Bonino e Ammannato; in via Fermi, tra le vie Bonino e Acireale; nella piazza Virgilio e su entrambi i lati di via Catullo. Domenica 13, dalle ore 5 alle 19,30, o comunque sino alla conclusione delle operazioni di disinnesco, la circolazione viaria, al di fuori dell’area interdetta al transito, prevede che i veicoli, che transitano in via U. Bonino, direzione nord-sud, siano deviati in via Curvone Gazzi o in via De Zardo, per proseguire poi lungo la via Consolare Valeria e viale Gazzi; quelli provenienti dalla ex S.S. 114, direzione sud-nord, non potranno proseguire oltre largo La Rosa; pertanto chi ha la necessità di proseguire verso nord dovrà immettersi sulla tangenziale autostradale attraverso lo svincolo di S. Filippo. I veicoli provenienti dallo svincolo autostradale Gazzi e dallo stesso viale Gazzi, direzione monte-valle, saranno deviati in via Ammannato.

La direzione ATM ha disposto infine modifiche alle linee bus e tranviarie, a partire dalle ore 6.30 di domenica 13 sino al termine delle operazioni degli artificieri. La linea 28 tranviaria effettuerà servizio nella tratta Villa Dante – Baby Park; i bus diretti a sud partiranno dal bivio C.E.P. per poi raggiungere i vari villaggi; una linea speciale effettuerà, con partenza da Villa Dante, il percorso via Catania – viale Europa – tangenziale – uscita S. Filippo – SS. 114 – Tremestieri – tangenziale – uscita Messina Centro – viale Europa – via Catania – Villa Dante. Le linee 30, 9, 12 e 32 di mattina non effettueranno alcun servizio.

 

 

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com