Difficile match per la Mia Basket sul campo della vicecapolista Licata

Un'azione della sfida d'andata tra Mia Basket e Licata
Un'azione della sfida d'andata tra Mia Basket e Licata

Un’azione della sfida d’andata tra Mia Basket e Licata

Il campionato di serie C Regionale è giunto all’ultima fatica dell’anno solare 2013. Nel week end natalizio si disputerà la seconda giornata del girone di ritorno che farà da normale prologo ad una pausa di dieci giorni (si ritornerà in campo domenica 5 gennaio). La Mia Basket Messina viaggerà alla volta di Licata per sfidare la locale Studentesca, compagine autrice fin qui di un ottimo campionato come testimonia il secondo posto in classifica i che gli agrigentini occupano in condominio con l’FP Sport.
I ragazzi del presidente Germanà sono andati vicini all’impresa nel derby contro la squadra di coach Paladina, una sfida che in quaranta minuti ha saputo riassumere l’intera stagione fin qui disputata dai giovani peloritani. Con le assenze dell’esterno Casile e del lungo Mazzullo, la Mia ha sofferto a lungo una serata caratterizzata dalle basse percentuali al tiro, permettendo agli ospiti di scappare via in doppia cifra di vantaggio. Come più volte avvenuto durante l’anno la squadra allenata da Massimo Sigillo ha reagito in modo coraggioso, seppur tardivo, riaprendo completamente la gara nell’ultimo quarto, ma il contro parziale di 27-15 non è bastato a Bellomo e compagni per poter aggiungere altri due punti preziosissimi ad una classifica che al momento è deficitaria, per via dell’unica vittoria ottenuta su dieci gare disputate.

La Studentesca Licata al PalaTracuzzi

La Studentesca Licata al PalaTracuzzi

La squadra di Massimo Sigillo comunque è già proiettata alla prossima trasferta, la quinta stagionale, sul parquet agrigentino contro la compagine allenata dal coach peloritano Ettore Castorina. Complesso forte in tutti i reparti quello licatese che ha perso solo due volte in stagione per mano del Milazzo e nell’ultima sfida casalinga col Cocuzza. La squadra poggia sulla classe del play con trascorsi anche in categorie superiori Savarese, degli argentini Manzo e Manattini, dei lunghi Falanga e Pozzo e di capitan La Marca. All’andata la Studentesca violò il PalaTracuzzi col punteggio di 53-66 al termine di una sfida sempre condotta in cui alla Mia non è bastato recuperare nel finale.
Per i peloritani organico al gran completo, rispetto all’ultimo derby disputato coach Sigillo riavrà Casile e Mazzullo oltre al pieno recupero di Bonfiglio, frenato domenica da alcuni problemi alla caviglia.
Palla a due per Studentesca Licata – Mia Basket Messina domenica 22 dicembre alle ore 18, dirigeranno i signori Brugaletta e Giunta di Ragusa.

Un time out della Mia Basket

Un time out della Mia Basket

Nel campionato Under 19, la Mia Basket conquista l’ottava vittoria consecutiva, superando al PalaTracuzzi l’Amatori Messina col punteggio di 86-54. Gara equilibrata nel primo periodo concluso sul 17-14. Nel secondo parziale Bartilotti e soci prendono il largo e per l’Amatori diventa impossibile rientrare in partita. Il successo sui nero arancio consente alla squadra allenata da Massimo Sigillo di mantenere il primo posto in classifica a pari merito con l’Orlandina che a sua volta ha battuto il Cocuzza per 64-42.
Nel campionato Under 17 (nati 1997 e ’98) la seconda giornata del girone d’andata proponeva l’attesa sfida tra i peloritani e la quotata Orlandina, due squadre che all’esordio hanno abbattuto la quota dei 100 punti. Sfida avvincente al PalaTracuzzi risolta a trentacinque secondi dalla fine da un pregevole canestro di Postorino che è valso il 74-70 finale. Ottima la partenza della Mia che sfruttava la maggiore fisicità in suo possesso allungando in doppia cifra di vantaggio al decimo minuto sul 24-14, da questo momento si registrava il prepotente recupero dei paladini che all’intervallo lungo si riportavano a sei lunghezze di distacco 838-32). Nella ripresa gara combattutissima risolata nel finale dalla maggiore freddezza dei padroni di casa che mantengono l’imbattibilità dopo ottanta minuti giocati.

L'organico al completo della Mia Basket

L’organico al completo della Mia Basket

Autori

+ posts