Darreon Tolliver è il nuovo lungo del Green Palermo, arriva dagli USA

Darreon Tolliver

Dopo l’esterno, dagli USA arriva anche un lungo per il Green Basket: Darreon Tolliver giocherà il campionato di Serie C 2016/2017 con la formazione palermitana. Classe ’92, Tolliver è cresciuto a San Diego, California, dove ha frequentato la Morse High School. In seguito, l’esperienza del Mesa Community College, in Arizona, per poi approdare definitivamente a York College, l’ultima esperienza prima di sbarcare in Italia. A York, piccola cittadina del Nebraska, Darreon ha giocato il campionato NAIA, torneo in tutto e per tutto assimilabile alla seconda divisione della NCAA: due stagioni per lui ai “Panthers” sotto la guida di coach Delton Deal, che gli ha dato gradualmente fiducia sino a un ruolo fisso da centro in quintetto base nell’anno da senior. Giocatore di stazza, le doti fisiche e atletiche di Tolliver sono indiscutibili e lo rendono un avversario particolarmente tosto nel pitturato, bravo a finire al ferro con continuità. In più, non disdegna il tiro dalla media. Come per il suo connazionale Blanks, anche per lui sarà il primo anno in Italia ed Europa.

Darreon Tolliver

Darreon Tolliver

Parlando con Darreon, si sente la genuina emozione di quello che per lui sarà un debutto nei campionati del vecchio continente: «Sono molto gasato, è quello che sognavo da quando ero bambino. È fantastico vedere quanto il duro lavoro e la determinazione possono portarti in giro per il mondo a giocare lo sport che ami». Alla richiesta di dirci qualcosa di più su di lui, Tolliver sottolinea per prima cosa la dimensione degli affetti: «La mia più grande motivazione quando gioco è mio nipote, ma voglio anche ringraziare la mia famiglia, gli allenatori e miei amici che mi hanno supportato sempre. – afferma – Che tipo di giocatore sono? Lavoro duro e farei qualsiasi cosa per aiutare la squadra a vincere, in attacco e in difesa. Mi piace apprendere sempre cose nuove per far progredire il mio gioco. Sono entusiasta e “affamato” per questa opportunità. Questo per me è un punto di partenza, non vedo l’ora di arrivare a Palermo e d’iniziare».

Il lungo di San Diego ha anche avuto occasione di confrontarsi già coi suoi nuovi compagni su ciò che lo aspetta e conclude dicendo che «vogliamo giocare una grande stagione, imparando anche dai veterani della squadra. Tutti quest’estate stiamo lavorando duramente per arrivare al campionato pronti, dobbiamo partire da quello e costruire la giusta chimica di squadra. Vogliamo giocarci le prime posizioni, ma l’obiettivo definitivo è vincere il campionato».

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com