Il CUS Unime schiaccia il Red Fox e trova la prima vittoria

Cus UnimeLa formazione del Cus Unime di Hockey, che milita in serie B

 

Vincono e convincono i cussini che, con un 7-0 rotondo, battono i Red Fox di Caltanissetta e trovano la prima vittoria nel campionato di hockey di Serie B. Tutto facile per i ragazzi allenati da Giacomo Spignolo al Comunale di Valverde (si gioca nel campo secondario a causa della momentanea impraticabilità del Dusmet di Catania), dove il CUS Unime offre una prova convincente sia sotto il profilo atletico sia, soprattutto, sotto quello tecnico. Contro la formazione nissena il 3-4-3 schierato dal mister cussino non lascia scanso ad equivoci: giocare all’attacco alla conquista dei tre punti. Sono bastati solamente tre giri di orologio ai messinesi per portarsi avanti nel risultato con il gol del capitano Alberto La Torre, uno tra i più positivi nel complesso della gara. I peloritani, sulle ali dell’entusiasmo, non si fermano e continuano a minacciare costantemente la porta avversaria con un gioco, a tratti, spettacolare, che permette loro di chiudere la prima frazione di gioco con un secco 4-0, frutto delle reti di Curreli, Ficarra ed ancora una volta La Torre.
Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, partita a senso unico ed altre tre reti per il CUS Unime, con D’Andrea, Curreli e De Gregorio.
Soddisfatto a fine incontro il tecnico Spignolo: “Quando vinciamo giocando anche bene non posso che fare i complimenti e ringraziare i ragazzi. Sono stati bravi a mettere in campo quello che gli ho chiesto di fare e adesso non ci resta che prepararci al meglio per la sfida del prossimo turno contro la Polisportiva Valverde, nobile decaduta dell’hockey siciliano”.

CUS Unime – Red Fox 7-0
Marcatori: Rinaldi (3′), Curreli (12′), Ficarra (24′), Rinaldi (34′), D’Andrea (43′), Curreli (46)’), De Gregorio (65′)
CUS Unime: De Domenico, Ficarra, D’Andrea, Spignolo, Curreli, Ardizzone, Intersimone, De Gregorio, Rinaldi, Colombo, Mirisola. All. Spignolo G.
Red Fox: Maida (sost. Lombardo), Gianporcaro, Ilardo E., La Fisca (sost. Cammarata), Ilardo U., Maira, Pirnaci, Riggi, Anzalone, Sardo, Sberna (sost. Emma). All. Giordano
Arbitri: Sorbello e Patania di Catania

Il capitano del Cus Unime Alberto La Torre

Il capitano del Cus Unime Alberto La Torre

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti