Il CUS Unime Joma contro Cosenza per confermare il primato in classifica

Time out CUS Unime Joma

Vigilia della settima giornata del campionato nazionale di pallanuoto maschile di Serie B per il CUS Unime Joma che, sabato 5 marzo, con inizio alle ore 15:00, ospiterà tra le mura amiche della cittadella sportiva universitaria il Cosenza Nuoto.
Reduci dall’esaltante vittoria catanese contro la Waterpolo, i ragazzi allenati da Sergio Naccari hanno intenzione di bissare il successo, portando così a tre il filotto di vittorie consecutive e, soprattutto, continuando a rimanere da soli in vetta alla classifica. Di fronte il Cosenza Nuoto, avversario attualmente in penultima posizione con soli tre punti, ma sicuramente organico esperto per la categoria, con le punte di diamante costituite da Capanna e dal croato Jelavic. Impegno, dunque, assolutamente da non sottovalutare. La Joma, sfruttando anche il fattore campo, dovrà da subito imporre il proprio gioco ed i propri ritmi.
“Vogliamo continuare a fare bene – dichiara il tecnico cussino – e portare a casa l’intera posta in gioco. La squadra migliora di settimana in settimana e domani sarà un bel test di maturità per tutti i miei ragazzi. In acqua troveremo un Cosenza agguerrito, impantanato nella lotta salvezza e determinato a trovare punti ad ogni costo. Dovremo essere bravi a giocare come sappiamo, imponendo il nostro gioco e mantenendo sempre alta la concentrazione”.
Per il CUS Unime Joma scenderanno in acqua anche due grandi ex cosentini, Marco Trocciola e Gianmarco Manna. Proprio per il centroboa Manna, nativo di Cosenza, suona la carica: “Sarà un bel match, da non sottovalutare assolutamente. Partita ricca di emozioni per me: questo è la seconda stagione che faccio parte della famiglia cussino, nella quale mi sto trovando benissimo. Insieme ai miei compagni, faremo di tutto per portare a casa i tre punti continuare questa cavalcata”.

L'ex Gianmarco Manna (Cus Unime)

L’ex Gianmarco Manna (Cus Unime)

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com