Crescono i contagi da Covid: la Giovanile Rocca sospende l’attività di base

Giovanile RoccaLa Giovanile Rocca sospende a scopo cautelativo l'attività di base

A seguito dei numerosi contagi da Covid-19 riscontrati nell’hinterland nebroideo nelle ultime 48 ore, l’Asd Giovanile Rocca ha deciso di sospendere temporaneamente tutte le attività delle categorie di base. Una scelta dovuta da parte del club presieduto da Domenico Belvedere, che nella mattinata odierna ha messo al corrente della situazione il Presidente Figc Lnd del comitato di Barcellona Pozzo di Gotto.

Giovanile Rocca

Il defibrillatore portatile acquistato dalla Giovanile Rocca

Continueranno invece per il momento le attività agonistiche dove i ragazzi sono sottoposti a screening periodici. «Per la nostra società la tutela della salute dei ragazzi è al primo posto e pertanto una pausa ci è sembrata necessaria in questo momento, sperando che tutto si normalizzi al più presto», ha sottolineato il presidente Belvedere.

La società ha sempre avuto un occhio di riguardo per la sicurezza e lo aveva ribadito già in occasione della ripresa degli allenamenti avvenuta a settembre. Nell’occasione come segnale di attenzione e premura nei confronti di tutti i suoi tesserati, annunciò l’acquisto di un defibrillatore portatile, messo a disposizione dello staff tecnico sia in casa che in trasferta.

The following two tabs change content below.