Cresce l’attesa per le quattro finali del “Trofeo AICS 2014”

Rosario Central PRIMI CALCI

La squadra “Primi Calci” del Rosario Central

E’ tutto pronto per le finali di giovedì pomeriggio del “Trofeo AICS 2014”. L’ormai tradizionale manifestazione autunnale di calcio a 7 dell’AICS Messina, riservata a “Primi Calci”, “Pulcini”, “Esordienti” e “Sperimentali”, ha avuto per assoluti protagonisti alla palestra di Montepiselli, nel corso di sei intense settimane di appassionanti partite, oltre 400 giovani calciatori peloritani di età compresa tra i 7 e i 16 anni.

All’ultimo atto sono giunte otto squadre, vogliose ora di coronare il sogno di aggiudicarsi gli ambiti titoli, che per le categorie “Primi Calci”, “Pulcini” ed “Esordienti” danno pure la prestigiosa possibilità di difendere i colori di Messina in ambito nazionale, dal 23 al 26 aprile, ad Alba Adriatica. Il programma della giornata conclusiva si aprirà – come consolidata consuetudine – alle ore 16 con la sfida dei più grandi tra Lauretana e Ainis Camaro. Sarà poi la volta della decisiva gara degli “Esordienti”, che vedrà impegnate Messina Sud e Barcelona. A seguire il match “Pulcini” Messina Sud-Sporting Club Messina e per finire l’incontro tra i “Primi Calci” di Sporting Club Messina e Messina Sud, che è solitamente il più seguito da genitori e parenti.

Messina Boys PRIMI CALCI

La formazione “Primi Calci” del Messina Boys

Si sono, intanto, disputati i confronti valevoli per il terzo e quarto posto, che hanno fatto registrare i seguenti risultati: Ainis Camaro-Rosario Central 0-3 (Esordienti), Aga Messina-Barcelona 0-1 (Pulcini) e Rosario Central-Messina Boys 2-1 per i “Primi Calci”. La cerimonia di premiazione avrà luogo, infine, martedì nel corso dell’undicesimo “Gran Galà Aics-Jano Battaglia”, momento clou dell’intera annata per il comitato provinciale dell’Associazione Italiana Cultura e Sport presieduto dal dinamico Lillo Margareci.

Commenta su Facebook

commenti