Cresce l’attesa per i Campionati Regionali CSEN in programma a Brucoli

E’ in pieno fermento la macchina organizzativa in vista dei Campionati Regionali 2016 organizzati dal Comitato Siciliano del Centro Sportivo Educativo Nazionale che ha raggiunto i 40 anni di attività. L’appuntamento, patrocinato dai Comuni di Augusta e Siracusa, è in programma a Brucoli (SR) da sabato 23 a lunedì 25 aprile. Saranno tre giorni all’insegna dello sport e dell’integrazione. Ai campionati parteciperanno infatti tre squadre composte da atleti provenienti dai vicini paesi africani. CSEN Sicilia sostiene il progetto Fair Play-Sport For Rwanda, promosso dall’associazione Anymore Onlus, finalizzato alla raccolta di attrezzature e materiale sportivo. Questa raccolta servirà a potenziare le attività sportive avviate in Ruanda già da diversi anni.

Francesco Giorgio e Maurizio Agricola

Francesco Giorgio e Maurizio Agricola

Saranno circa 700 i partecipanti alla kermesse che si svolgerà in un clima di festa. Nel ricco programma della manifestazione sono previste gare di calcio a 11 amatoriale, calcio a 5, calcio giovanile (in campo le categorie Primi Calci, Pulcini e Esordienti), volley e basket, più le esibizioni di danza e fitness. I Campionati Regionali decreteranno le squadre qualificate a rappresentare la Sicilia alle finali Nazionali che per il calcio giovanile si disputeranno a Montesilvano dal 13 al 16 giugno; per il calcio a 5, a 7 e a 11 a Roma dal 30 giugno a 3 luglio, per la pallavolo a Crotone e per il basket a Monopoli nella prima settimana di giugno.

La locandina dei Campionati Regionali 2016

La locandina dei Campionati Regionali 2016

Il presidente del CSEN Sicilia, Maurizio Agricola, è orgoglioso di aver messo in cantiere questa prima tre giorni siciliana di sport:  “Per me è una grande soddisfazione vedere per la prima volta un Campionato Regionale svolgersi in Sicilia e miriamo in ottica futura ad avere un numero sempre crescente di società partecipanti. Ai campionati di calcio ed agli altri sport abbiamo abbinato dei workshop di fitness e danza. Mi preme evidenziare il grande lavoro svolto da Francesco Giorgio, il quale ha dato sin da subito un grosso contributo all’iniziativa, e poi ringraziare tutti i presidenti provinciali che si sono attivati per questo evento”.

“La location prescelta – prosegue Agricola – è davvero bella. Brucoli è una piccola cittadina, situata in un punto meraviglioso della Sicilia, che si affaccia sulla Costa Saracena. Può inoltre vantare un villaggio che è un autentico gioiello, al cui interno vi sono tutti i servizi”. Il binomio tra sport e integrazione è alla base dell’evento: “Sotto questo aspetto avremo ospiti alcune società affiliate proprio per favorire l’integrazione e in prospettiva futura vogliamo creare qualcosa di ancora più concreto. Il connubio con l’Associazione Anymore Onlus è nato perché crediamo in quello che fanno e vogliamo aiutarli, cercando di sostenerli al massimo delle nostre possibilità”.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva