Costa, Pozzi: «Mediamente soddisfatto finora, con la Tiber per cambiare la stagione»

Costa d'OrlandoJacopo Pozzi (Costa)

Girone di andata e primo turno di ritorno in archivio per l’Irritec Costa d’Orlando, che sabato affronterà sul neutro di Battipaglia la Tiber Basket Roma nella diciassettesima giornata di Serie B Old Wild West girone D.

Jacopo Pozzi, veterano del gruppo nonché leading scorer biancorosso, commenta così questi primi mesi della sua Costa d’Orlando Basket: «Sono mediamente soddisfatto del nostro cammino – ammette l’ala -. Aver costruito una squadra giovane ha i suoi pro e i suoi contro. I contro sono che abbiamo 4 punti in meno di quello che mi aspettavo e che forse meritavamo. I pro sono che da quando abbiamo ricominciato ad allenarci con continuità ho visto tanti segnali positivi, abbiamo grandi margini di miglioramento, sono fiducioso. Lavorare con qualità in allenamento è fondamentale. Da poco prima di Natale abbiamo avuto di nuovo la possibilità di farlo e lentamente stiamo iniziando a raccogliere i frutti. Giocare a Battipaglia e non a Roma contro la Tiber annullerà il vantaggio del fattore campo. Sarà una partita difficile, contro una squadra di categoria. Hanno alcuni giocatori pericolosi, dobbiamo prepararci bene e avere un po’ di senso di urgenza, visto che non vinciamo in trasferta da tanto. Vincere questa partita potrebbe farci restare agganciati al treno play-off, modificando completamente le prospettive di un’intera stagione».

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti