Coppa Sicilia: bel debutto del Mortellito. Pari in Meriven-Montalbano, ko le altre

Il Mortellito festeggia il successo contro la Meriense

Al PalAlberti, ovviamente a porte chiuse per il Covid, il Mortellito si è imposto per 3-1 contro la Meriense nella prima giornata del girone E della Coppa Sicilia di Serie C1 di calcio a 5. Di Bertirossi, Abate e Gennaro le reti segnate dai biancorossi di capitan Miragliotta che hanno mostrato anche una certa solidità difensiva. Di contro, per la squadra allenata da Gianluca Piscardi hanno pesato le assenze per infortunio di Pierpaolo Venuto e Xixo. Nello stesso raggruppamento pari (5-5) sul sintetico di Olivarella tra Meriven (tripletta di Gitto, Raffa e Giuffrida) e Montalbano (gol di Cangemi, Pantano, doppietta di Ravidà e Casella). Con il Mortellito che guida adesso la classifica con 3 punti, nel prossimo turno, sabato 12, sono previste dal calendario le gare Meriense-Meriven e Mortellito-Montalbano.

Domenico Savio calcio a 5

Debutto amaro nel girone F della competizione per Domenico Savio e Unione Comprensoriale. I gialloblù sono stati sconfitti per 10-3 dal Biancavilla dopo essere passati in vantaggio per 2-1. Centri di Burrascano (2) e Interdonato. Gli etnei hanno prevalso con la tripletta di Longo, le doppiette di Furnari e Schillaci, più i gol di Musumeci, Finocchiaro e Ardizzone. La Madonnina-Unione Comprensoriale è invece terminata 7-2. I ragazzi guidati da Jonathan Cento, in attesa di recuperare pedine importanti, sono rimasti in partita sino a quando il risultato è stato sul 4-2, per effetto delle marcature di D’Arrigo e Intelisano. Padroni di casa a segno con Campisi (quattro volte), Biangiforti e Carmeci. Nel prossimo week-end si sfideranno proprio Domenico Savio e Unione Comprensoriale, chiamate a muovere la graduatoria del quadrangolare.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva