Cocuzza: “Mi dispiace molto per quel maledetto rimbalzo. Accetto le critiche, ne usciremo”

CocuzzaCocuzza prova a sfondare (foto Alessandro Denaro)

Anche durante il silenzio stampa i social consentono ai tesserati di esprimere il proprio pensiero. E Salvatore Cocuzza, protagonista suo malgrado dell’episodio più controverso della partita con l’Acireale, lo ha fatto proprio su Facebook, strumento con il quale il tam-tam dei tifosi ha contribuito al suo quarto ritorno a Messina.

Cocuzza

Cocuzza ha esternato il suo pensiero sul web

Questo il post dedicato al contropiede che avrebbe potuto portare il Messina in vantaggio, prima del clamoroso 1-2 subito nel finale. L’attaccante palermitano si tormenta per il pallone spostatosi improvvisamente proprio prima del calcio: “Chi mi conosce sa quanto sto soffrendo per quel maledetto rimbalzo che ha cambiato totalmente la partita. Avevo voglia di esplodere assieme ai miei compagni. Mi sento responsabile per come è andata dopo. Ne sto sentendo di cotte e di crude: le accetto, tutte queste critiche ci stanno. E ne uscirò come ho sempre fatto soprattutto qui. Mi dispiace molto”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti