Città di Villafranca, ingaggiati Salomao e Ferreira

L’A.S.D. Futsal Città di Villafranca ha reso noto di aver definito gli ingaggi dei calcettisti brasiliani Rafael Elaine Salomao, universale classe 1980, e Marcus Ferreira (nella foto in alto), laterale nato nel 1989. Salomao, svincolato dopo aver recentemente chiuso la sua esperienza tra le file del Catanzaro calcio a 5, con cui ha disputato il passato torneo di Serie B, è elemento dotato di una grande visione di gioco. Nel corso della sua brillante carriera ha vestito, inoltre, le maglie di Luparense e Napoli Vesevo in A (giocando anche in Champions League), San Lazzaro di Savena, Prato, Modugno e Meco Potenza in A2. Ferreira, invece, proviene dalla S.S.D. Viagrande calcio a 5, militante in Serie A2.
Due autentici colpi messi a segno dalla società biancoverde, proprio al fotofinish, nell’ultimo giorno di mercato. In un periodo nel quale occorre fare i conti con limitate risorse economiche e la carenza di sponsor, il Città di Villafranca ha portato avanti le sue strategie avvalendosi di un’importante partnership. In quest’ottica è stato siglato l’accordo su base quadriennale con la Cuju Sport, stretto dal presidente Giacomo Picciolo con l’agente Fifa Angelo Finocchiaro. In virtù di questi due innesti cambiano, dunque, le ambizioni del Città di Villafranca che alza l’asticella puntando ai playoff nel torneo di Serie B che comincerà il 5 ottobre.
Intanto, agli ordini del tecnico Rinaldi, la squadra prosegue la preparazione pre-campionato. Spadaro e compagni hanno disputato un’amichevole sul campo dell’Atletico Villafranca, imponendosi per 19-7. Di Trapani, autore di otto reti, è risultato il miglior marcatore della gara, cui il Città di Villafranca ha preso parte con numerosi giovani. Assenti Orofino e Di Carlo, affaticati e quindi tenuti a riposo precauzionale.

Commenta su Facebook

commenti