Città di Villafranca contro il Mirto. Omologato il “Palasport Cavallaro”

Il capitano Andrea Di Trapani a centrocampo
Il capitano Andrea Di Trapani a centrocampo

Il capitano Andrea Di Trapani a centrocampo

E’ un Città di Villafranca carico quello che giunge all’insidioso impegno sul campo del Mirto. La sfida in terra calabrese rappresenta un notevole banco di prova per Ferreira e compagni, reduci da due convincenti successi, valsi l’attuale primo posto in graduatoria insieme a Catanzaro e Atletico Belvedere. Sono tredici i convocati del tecnico Antonino Rinaldi per la gara in programma sabato 19 ottobre, con inizio alle ore 15, presso il Palazzetto dello Sport Città di Crosia e valida per la terza giornata del campionato di Serie B di calcio a 5. Nell’elenco i portieri Calogero Avanzato, Paolo Lo Buglio e Domenico Porcino; i laterali Marcus Ferreira, Pedro Orofino, Christian Piccolo e Angelo Spadaro; i laterali-pivot Vincenzo Di Carlo, Andrea Di Trapani e Roberto Nocera; gli universali Francesco Bruno, Rafael Elaine Salomao e Giuseppe Massaro.

A tracciare un primo bilancio è stato Vincenzo Di Carlo, andato a segno nel confronto inaugurale a Rutigliano: “Siamo partiti con l’obiettivo di centrare una tranquilla salvezza, ma continuando su questa strada più avanti potremmo pensare anche ai playoff. Nonostante le due vittorie iniziali è possibile migliorare nel possesso palla ed essere maggiormente concreti sotto porta. Sabato ci attende un match difficile, soprattutto dal punto di vista ambientale, contro una formazione composta da giocatori ben affiatati. Personalmente spero di vivere una stagione da protagonista, mettendomi al servizio della squadra. Punto a realizzare almeno 15 reti”.

Pedro Orofino in azione

Il brasiliano Pedro Orofino in azione

La lieta notizia della settimana è rappresentata dall’omologazione del Palasport “Salvatore Cavallaro” di Villafranca Tirrena, dove prima squadra e Under 21 potranno finalmente svolgere gli allenamenti e le partite ufficiali. Grande la soddisfazione espressa in proposito dal direttore generale Salvatore La Mendola: “Era il nostro primo obiettivo, siamo riusciti a raggiungerlo lavorando sodo e accelerando i tempi. Ringraziamo doverosamente il Commissario straordinario della Provincia, dott. Filippo Romano, il quale ha compreso a pieno le ragioni della nostra società che riteneva fondamentale disputare le gare casalinghe a Villafranca. Ora speriamo di proseguire sulla strada fin qui intrapresa da una squadra che ha mostrato le proprie qualità ed un grande spirito. Ho trovato nel club un presidente affamato di sport che punta ad ottenere risultati importanti a livello nazionale ed un allenatore preparatissimo che cura ogni minimo dettaglio”.

Designati gli arbitri per Mirto-Città di Villafranca in programma sabato: dirigeranno i signori Davide Iacovelli di Chivasso e Simone Ballario di Torino. Crono Giuseppe Grillo di Rossano. La formazione Under 21, allenata da Gianluca Piscardi, sfiderà invece domenica, con inizio alle ore 11, il Sant’Isidoro. Si giocherà al PalaRescifina di Messina, in attesa del debutto al “Palasport Salvatore Cavallaro” per il turno preliminare della Coppa Italia di categoria, previsto per mercoledì 23 ottobre, alle 19, con avversario sempre il Sant’Isidoro.

Questo il programma della terza giornata del girone F di Serie B (sabato 19 ottobre): Catanzaro C5-Sammichele ore 15; Azzurri Conversano-Fata Morgana ore 16; Futsal Melito-CSG Putignano ore 15.30; Mobili Madeo Mirto-Città di Villafranca ore 15; Sant’Isidoro-Atletico Belvedere ore 16; Virtus Rutigliano-Kroton C5 ore 16

Questo il programma della terza giornata del campionato Under 21 girone Z (domenica 20 ottobre): Augusta-Sporting Peloro Messina; Fata Morgana-Futsal Melito; Cataforio-Acireale; Città di Villafranca-Sant’Isidoro; Catania C5-Catanzaro Calcio a 5. Riposa: Kroton calcio a 5.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti