Città di Messina, Juniores ed Allievi forza otto. Giovanissimi come un treno

Il centrocampista Alessandro Bonamonte, autore di due gol nella prima gara stagionale disputata con la Juniores

Il centrocampista Alessandro Bonamonte, autore di due gol nella prima gara stagionale disputata con la Juniores

Settimana assolutamente positiva per le formazioni giovanili del Città di Messina. La Juniores si mette in luce con una rotonda vittoria centrata sul campo della Mediterranea Nizza, superata per 8-2. Prestazione maiuscola e otto reti messe a segno anche per gli Allievi Regionali, che al “Garden Sport” regolano la Promosport Barcellona. Inarrestabili i Giovanissimi Regionali, che centrano l’undicesimo successo consecutivo grazie al 2-0 rifilato a domicilio ai parigrado della Promosport Barcellona.

Il terzino Moreno Busà, stabilmente impiegato con la Juniores del Città di MessinaJUNIORES – Secondo successo consecutivo, e quinto in sette gare di campionato, per la formazione Juniores di Lucio D’Andrea, vittoriosa per 8-2 in trasferta contro la Mediterranea Nizza. Al festival del gol partecipano Salvatore Ferraù, il capitano Alberto Calogero con una tripletta, Giuseppe Costa e Alessandro Bonamonte con due reti ciascuno. I padroni di casa trovano la reazione d’orgoglio con l’attaccante Galimi, autore di una doppietta che rende meno amara la sconfitta. Nel prossimo turno i giallorossi saranno impegnati sul sintetico del “Garden Sport” contro il fanalino di coda Messana.

Il tabellino
Campionato Juniores, Girone B – 7ª giornata
Campo sportivo “Comunale” di Nizza di Sicilia (Me), lunedì 2 dicembre 2013
Mediterranea Nizza – Città di Messina 2-8
Marcatori: 5′ pt Ferraù (CdM), 9′ pt, 24′ pt, 38′ pt Calogero (CdM), 3′ st, 16′ st Costa (CdM), 14′ st, 30′ st  Bonamonte (CdM), 23′ st, 35′ st Galimi (M).
Mediterranea Nizza: Minutoli, Morabito, Lenzo, Leo, Pellizzeri (2′ st Trimarchi), Ricca, Barbera, Scarcella, Galimi, Ciraolo, Caminiti. In panchina: De Luca. Allenatore: G. Celona.
Città di Messina: Cammaroto, Busa, Fragapane, Costa, Tiano, Scarfì, Scivolone (1′ st Zampou), Bonamonte, Calogero, Ferraù (18′ st Sergi), Florio (1′ st Todaro). In panchina: Di Ciuccio. Allenatore: Lucio D’Andrea.
Arbitro: Giuseppe Merendino della sezione di Messina.
Ammoniti: Lenzo (M), Leo (M), Costa (CdM), Sergi (CdM).

Antonino Di Ciuccio, portiere degli Allievi Regionali del Città di Messina, un rigore parato nell'ultimo incontro di campionato

Antonino Di Ciuccio, portiere degli Allievi Regionali del Città di Messina, un rigore parato nell’ultimo incontro di campionato

ALLIEVI REGIONALI – Con quattro reti per tempo gli Allievi Regionali del Città di Messina liquidano la pratica Promosport Barcellona nella gara disputata sabato pomeriggio al “Garden Sport” di Mili Marina. Sotto un’incessante pioggia i ragazzi di Gianfranco Laganà conquistano i tre punti imponendosi con un sonoro 8-0 finale. Guerrera e compagni mettono subito il match sui binari giusti trovando il vantaggio al 7′ con Angelo Florio che beffa il portiere con un pallonetto. Tre minuti più tardi arriva il raddoppio di Riccardo Sparacino, che realizza con freddezza a tu per  tu con l’estremo difensore ospite. A distanza di soli quattro minuti il Città di Messina fa tris con un’azione individuale di Codagnone, bravo a liberarsi dell’avversario e concludere a rete. Al 30′ Sparacino abbandona la gara per un leggero infortunio, al suo posto entra Zampou. L’attaccante del Burkina Faso riesce subito ad incidere sul match andando in rete al 38′ dopo aver superato con un abile dribbling il portiere avversario. Nella seconda frazione di gara i padroni di casa non si fermano e al 5′ trovano la cinquina con un bel tiro da fuori area di Andrea Visconti. Il Città di Messina gestisce la gara con tranquillità, al 15′ in evidenza anche il portiere Antonio Di Ciuccio che, subentrato a inizio ripresa, neutralizza un calcio di rigore calciato da Bartolone. I giallorossi dilagano al 32′ con Todaro, che sfonda in area dalla sinistra e trafigge Siracusa. Al 39′ Codagnone firma la doppietta, il definitivo 8-0 arriva a pochi istanti dal fischio finale con Scivolone, autore di un potente tiro dai venti metri. I giallorossi mantengono il primato in classifica con 28 punti, a tre lunghezze di distanza dall’Acr Messina. Nel prossimo turno, penultimo del girone d’andata,  la squadra di Laganà sarà di scena a Capo D’Orlando contro il Free Time Club.

Il tabellino
Campionato Regionale Allievi, Girone C – 11ª giornata
Campo sportivo “Garden Sport” di Mili Marina, sabato 30 novembre 2013
Città di Messina – Promosport Barcellona 8-0
Marcatori: 7′ pt Florio, 10′ pt Sparacino, 14′ pt, 39′ st Codagnone, 38′ pt Zampou, 5′ st Visconti, 32′ st Todaro, 40′ st Scivolone.
Città di Messina: Trovato (1′ st Di Ciuccio), Casale (13′ st Occhino), Scarfì (16′ st Tiano), Visconti, De Salvo, Guerrera (19′ st Scivolone), Florio (21′ st Petralito), Todaro, Codagnone, Ferraù, Sparacino (30′ pt Zampou). In panchina: Fiore. Allenatore: Gianfranco Laganà.
Promosport Barcellona: Siracusa, Trapani, Gitto, Giunta, Bonina, Tripi, Bartolone, Arba, Ingegneri, Calarulli, Catalfamo. Allenatore: Salvatore Rao.
Arbitro: Giovanni Amendolia della sezione di Messina.
Ammoniti: Scivolone (CdM).

Ivan Minutoli, attaccante dei Giovanissimi Regionali del Città di Messina, suo il gol del definitivo 0-2 sul campo della Promosport Barcellona

Ivan Minutoli, attaccante dei Giovanissimi Regionali del Città di Messina, suo il gol del definitivo 0-2 sul campo della Promosport Barcellona

GIOVANISSIMI REGIONALI – Arriva l’undicesima vittoria consecutiva per la formazione Giovanissimi Regionali del Città di Messina. Questa volta la squadra guidata da Tommaso Bellinghieri ha dovuto faticare non poco prima di trovare il bandolo della matassa nella gara esterna con la Promosport Barcellona. I giallorossi si sono imposti per 2-0, risolvendo la partita nella seconda frazione di gioco. A sbloccare il punteggio una spettacolare rete dai trenta metri firmata al 18′ da Marco Augliera, al trentesimo centr0 stagionale. I padroni di casa non stanno a guardare e spingono sull’acceleratore alla ricerca del pareggio. Al 20′ è provvidenziale l’intervento di Rotella, che neutralizza l’insidioso tiro di Barca. A cinque minuti dalla fine il Città di Messina chiude definitivamente i conti con il tap-in vincente di Ivan Minutoli. Vittoria e primato a punteggio pieno per il Città di Messina, che guida la classifica a quota 33 punti dopo 11 giornate. Nel prossimo turno i giallorossi torneranno fra le mura amiche per sfidare il Free Time Club secondo in classifica.

Il tabellino
Campionato Regionale Giovanissimi, Girone C – 11ª giornata
Campo sportivo “Zigari ” di Barcellona P.G. (Me), domenica 1 dicembre 2013
Promosport Barcellona – Città di Messina 0-2
Marcatori: 18′ st Augliera, 30′ st Minutoli
Promosport Barcellona: D’Amico, Crisafulli, Castiglia, La Macchia, Bella, Lanza, Bucca (34′ st Spinella), Bucalo, S. Milone, Miano (1′ st Fugazzotto), Barca (16′ st Ianura). Allenatore: Antonino Bucca.
Città di Messina: Rotella, Miduri, Crucitti, Florio (37′ st Giordano), De Francesco, Sergi, Silvestri, Sciliberto (35′ st La Fauci), Augliera (34′ st Schifilliti), Rizzo, F. Di Stefano (26′ st Minutoli). In panchina: Zullo, Antonuccio, Calapai. Allenatore: Tommaso Bellinghieri.
Arbitro: Antonino Molonia della sezione di Messina.
Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Commenta su Facebook

commenti