Città di Barcellona campione d’inverno: pari con il Pompei. Sant’Antonino a -1

Città di Barcellona dopo il 3-3 con il Pompei

Il Città di Barcellona si laurea campione d’inverno in Serie C2 di calcio a 5. Finisce 3-3 il match clou dell’undicesima giornata con il Pompei che resta indietro di quattro lunghezze, ma con una partita in meno. La formazione di Galia, salita a quota 24 in classifica, realizza con De Pasquale e due volte Salamita e celebra il traguardo di metà stagione, ottenuto da “matricola”. Gambino (doppietta) e Scucchia a bersaglio sul fronte opposto. Il Sant’Antonino riduce ad un punto il gap dalla capolista, battendo 6-5 il Montalbano. Al “Caracocci”, le doppiette di De Pasquale e Calamunci, più le marcature singole di Romagnolo e P. Puglisi. Per gli ospiti a segno Casella (due volte), G. Puglisi, Genovese ed un’autorete.

La Siac supera senza problemi l’Or.Sa., imponendosi per 7-3. Tripletta per Roccamo, doppiette per Ruvolo e Piccolo. Crolla il Nike Club sul campo della Meriense: 10-2. Goleada determinata dal poker di Mendolia, dalla tripletta di Miano, dalla doppietta di De Simone e dal gol di Schepis. Vittoria casalinga per lo Sporting Club Villafranca per 4-2 contro la Libertas Zaccagnini. Salpietro, De Meo, Pirrone e Maggio firmano il successo dei tirrenici. Non disputata, infine, Ludica Lipari-Akron Savoca.

Risultati 11. giornata: Sant’Antonino-Montalbano 6-5, Città di Barcellona-Pompei 3-3, Ludica Lipari-Akron Savoca rinviata, Meriense-Nike Club 10-2, Siac-Or.Sa. P.G, 7.3, Sporting Club Villafranca-Libertas Zaccagnini 4-2.

Classifica: Città di Barcellona 24, Sant’Antonino 23, Pompei 20, Nike Club 19, Montalbano 18, Sporting Club Villafranca, Siac 17, Meriense 16, Libertas Zaccagnini 14, Or.Sa. P.G. 19, Ludica Lipari 6, Akron Savoca 0.

 

 

Commenta su Facebook

commenti