Anche il Catanzaro presenta domanda di ripescaggio in B

curva-catanzaroLa querelle sulla ventiduesima squadra che prenderà parte al prossimo torneo cadetto si arricchisce di un altro capitolo. Il Catanzaro ha infatti reso noto di aver fatto istanza di ammissione al campionato di serie B 2014/15. L’apposita documentazione è stata predisposta dal legale di fiducia del club giallorosso, avv. Sabrina Rondinelli. “L’istanza di ammissione al prossimo torneo cadetto – hanno spiegato il presidente Giuseppe Cosentino e l’avvocato Rondinelli – è stata depositata in vista del Consiglio Federale in programma lunedì 18 agosto, che dovrà deliberare alla luce della recente ordinanza del Collegio di Garanzia, in funzione di alta Corte di Giustizia del Coni. Il tutto con la dichiarazione di disponibilità, da parte della nostra società, a far fronte a tutti gli adempimenti richiesti e previsti dal sistema delle Licenze nazionali e naturalmente dalla Figc. Riteniamo, infatti, che il Catanzaro abbia tutti i requisiti economici e societari per essere ammesso al campionato di serie B 2014/1015 non avendo, tra l’altro, mai riportato sanzioni in ambito amministrativo-economico e sportivo”.

Commenta su Facebook

commenti