Capo d’Orlando: Il Tartarughino potrà ospitare le gare di pallamano

L’impianto sportivo è stato omologato dalla FIGH. Milone: “L’impiantistica sportiva orlandina sempre più all’avanguardia.”

Ulteriore riconoscimento all’efficienza ed alla funzionalità delle strutture sportive di Capo d’Orlando. Ha infatti i crismi dell’ufficialità la possibilità di utilizzare il campo coperto adiacente  lo stadio Merendino per la serie A2 di pallamano. L’attesa notizia è giunta nella giornata di oggi da parte della F.I.G.H. Che ha trasmesso il verbale di omologazione del campo.

“Un altro obiettivo raggiunto per Capo d’Orlando che è sempre più capitale sportiva dell’hinterland”. Questa l’opinione dell’assessore  Rosario Milone che ha poi aggiunto: “Sceglierà la società locale se continuare a giocare al PalaValenti o utilizzare il Tartarughino”.

“Come sempre lasciamo che siano i fatti a parlare. Mi auguro che ogni polemica si chiuda e che il movimento della pallamano orlandina possa ritrovare lo slancio di alcuni anni addietro incrementando, specie tra i giovanissimi, il numero dei praticanti. Il mio plauso finale al geom. Pippo Munafò che ha permesso l’omologazione della struttura”.    

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com