Campionato Sprint Interprovinciale 2024, si parte sabato al Kartodromo di Messina

Partenza Gara Sprint (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Scatta sabato 3 febbraio, al Kartodromo di Messina, il Campionato Sprint Interprovinciale 2024. Dopo il grande successo della scorsa edizione ritorna l’atteso appuntamento nell’ambito della proficua collaborazione con la pista di Ispica degli organizzatori Carmelo e Gianfranco Ricca. Il regolamento prevede la disputa di quattro prove, equamente divise (due a Messina, altrettante a Ispica), ciascuna delle quali darà diritto al punteggio SWS. Il punteggio finale di ogni giornata deriverà dalla somma dei risultati che i piloti otterranno in Gara1 e Gara2. Il 27 aprile è in programma il secondo atto in riva allo Stretto, mentre Ispica ospiterà le gare del 2 marzo e 29 giugno.

Il programma del Campionato Sprint Interprovinciale 2024

Si scaldano i motori in vista dell’evento di sabato con il Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo nelle vesti di padrone di casa e i numeri per l’apertura del Campionato Sprint Interprovinciale sono davvero importanti. In lista, attualmente, 55 iscritti, tra le categorie F1 (22), F2 (15) e F3 (18). Lo svolgimento di Gara1 e Gara2 Sprint da 36 giri ciascuna (più una sosta obbligatoria per cambio kart), precedute dalle qualifiche di 8’, avverrà in batterie separate.

Dopo il ritrovo dei partecipanti, il consueto briefing e il sorteggio dei kart, si inizierà alle 14.50 per Gara1 riservata alla F1, alle 15.50 la F2, alle 16.50 la F3. Per Gara2 alle 17.50 spazio alla F1, alle 18.50 la F2 e, infine, alle 19.50 la F3. La pit resterà aperta per 10’, a cominciare dal quinto giro. Le penalità, in seguito a comportamenti non conformi al regolamento, verranno comminate dalla direzione gara, in base alle segnalazioni dei giudici, avvalendosi anche dell’utilizzo del Var per esaminare, tramite le riprese video, tutte le fasi in pista. Alla conclusione, dalle ore 20.50, si terranno le premiazioni sul podio dei primi tre classificati F1, F2 e F3, oltre al conduttore che avrà centrato il “best lap” assoluto della manifestazione e la pole position.

Fase Gara Sprint (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Per quanto concerne il campionato interno (validi esclusivamente i punti guadagnati sul circuito di Messina), in base al sistema SWS l’attribuzione dei punti verrà calcolata al 90%. In tal senso, dopo le prime due Gare Sprint dello scorso 20 gennaio, guida la classifica Antonio Minutoli a quota 1630 punti, seguito da Pietro Grima (1629), con Lorenzo Tappa e Valentino Fusco entrambi a 1594. Nell’ordine, poi, Luigi Pizzuti (1382), Riccardo Irrera (1346), Carmelo Garufi (1204), Lio Sturiale (1169), Davide Campione (1064) e Andrea Alberti (1062).

Nella F2 Alessandro Maggio, reduce da un pregevole en plein, è a 1736. Dopo di lui Giuseppe Romano (1629), Antonio Fichera (1558), Giuseppe Scardina (1488) e Federico Scimone (1453). Nicola Anastasi e Onofrio Balastro comandano nella F3 appaiati a 1700, davanti a Simone Bongiorno (1594), Alberto Cataldo (1417), Giuseppe Ferrara (1382) e Nico Currò (1381).

Alessandro Maggio (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Programma del 03/02/2024:
14:50 | Qualifiche e gara 1 cat. F1
15:50 | Qualifiche e gara 1 cat. F2
16:50 | Qualifiche e gara 1 cat. F3
17:50 | Qualifiche e gara 2 cat. F1
18:50 | Qualifiche e gara 2 cat. F2
19:50 | Qualifiche e gara 2 cat. F3
20:50 | Premiazione

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia