Il Campionato Italiano dà i numeri… e comincia la Coppa

Si è appena conclusa la regular season del Campionato Italiano di calcio a 5, che si è svolta, a partire da settembre, nell’impianto sportivo “Il Campetto” di viale Gazzi. Il torneo organizzato dal carismatico Alessandro Olimpio entrerà, nelle prossime settimane, nel periodo clou con l’inizio delle Poule A, B e C, che vedranno le squadre partecipanti divise a seconda delle posizioni in classifica dopo i 21 turni disputati.

I numeri del Campionato Italiano

Tra i numeri più interessanti, spiccano, intanto, le 227 partite giocate sul sintetico dell’Istituto Quasimodo dai 344 giocatori complessivamente impiegati. I gol realizzati sono stati 3362, ai quali vanno sommate 19 autoreti. Cronologicamente il primo marcatore della stagione è stato Allia al 10’ di Cagliari-Benevento (1^ giornata), mentre l’ultimo Mento al 50’ di Brescia-Atalanta (21^). La realizzazione più veloce quella siglata da Schifilliti dopo 18” dal fischio d’inizio di Spal-Fiorentina. Messina-Perugia 19-11 il match più ricco di marcature, mentre Chievo-Cagliari 2-1 quello meno “generoso”. Orazio Stacuzzi della Ternana si è laureato “re dei bomber” con 89 centri. Per quanto riguarda i provvedimenti disciplinari: 6 le espulsioni e 47 le ammonizioni. Le sfide riprese dalle telecamere di SportMe, coordinate da Nino Famà, sono state 220 per un totale di ben 25.542 visualizzazioni.

Messi da parte dati e curiosità,  da venerdì le attenzioni saranno rivolte alla Coppa, che prevede un tabellone “Gold” ed uno “Silver”. Chievo-Perugia (ore 21) e Bologna-Fiorentina (ore 22) daranno il via rispettivamente ai confronti ad eliminazione diretta di “Gold” e “Silver”. Uno spettacolo nello spettacolo griffato “Il Campetto”.

Il tabellone “Silver”

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com