Il Campionato Italiano de “Il Campetto” raccontato da Messinasportiva.it   

La finale 2016/17 vinta dalla Sampdoria contro la Ternana

Ventidue squadre si contendono uno dei titoli più ambiti del calcio 5 amatoriale messinese, quello messo in palio dall’ottava edizione del Campionato Italiano. “Il Campetto” in sintetico di Viale Gazzi, che si trova all’interno dell’Istituto Quasimodo, è il centro pulsante della manifestazione sportiva, ideata e promossa dal dinamico Alessandro Olimpio.

Le formazioni partecipanti hanno i nomi dei club professionistici, ma non potevano mancare gli amati colori giallorossi del Messina. Il regolamento prevede lo svolgimento della regular season, al termine della quale le migliori sei compagini accederanno alla “Serie A”, mentre le altre si divideranno tra la “B” e la “C”. La finalissima, che si disputerà, come ogni anno, il 2 giugno, è stata sempre seguita da numerosi spettatori; un momento di grande richiamo, quindi, per l’intera zona sud della città.

Attualmente si sono giocate undici giornate e la classifica vede al comando l’imbattuta Ternana di Orazio Stracuzzi con 31 punti, seguita ad una sola lunghezza dalla Spal, che vanta sia l’attacco più prolifico con 120 gol che la difesa meno battuta con appena 52 reti incassate. Terza è la Juventus, quarto il Messina e quinti, appaiati a quota 24, il Chievo e la Sampdoria. Nanni Bottari, punta di diamante della Spal, è il capocannoniere con 41 centri, tallonato da Stracuzzi (Ternana), Valerio Impollomeni (Latina) e Domenico Roccamo del Messina. Tutte le appassionanti partite si disputano in orari serali.

Il capocannoniere Nanni Bottari

Messinasportiva.it riverserà ogni giovedì uno spazio speciale al “Campionato Italiano”, proponendo articoli di approfondimento, video delle partite, le interviste ai protagonisti (prodotti da SportMe) le foto e naturalmente risultati e classifiche.       

Commenta su Facebook

commenti