Seconda Divisione, Giudice sportivo: Grassadonia ammonito con diffida

Il Giudice sportivo della Lega Pro, in relazione alle gare della ventinovesima giornata del girone B di Seconda Divisione, ha emesso i seguenti provvedimenti. Ammonito con diffida il tecnico del Messina, Gianluca Grassadonia, espulso nel corso della gara con il Melfi per proteste verso l’arbitro. L’allenatore giallorosso siederà regolarmente in panchina nel prossimo confronto con la Casertana. Tra i giocatori un turno a Esposito (Aversa Normanna), Giannattasio (Tuttocuoio), Scappini (Castel Rigone), Forte (Gavorrano), Alfano (Ischia), Imparato (Sorrento), Lulli e Scipioni (Teramo), Barbuti (Aprilia), Salvatori (Martina), Asante (Cosenza). In diffida per il Messina il centrocampista Squillace, giunto al terzo cartellino giallo stagionale. Ammende alle società: 2.500 euro al Martina, 500 alla Casertana.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma