Bmw Hero, undici messinesi alla gara di mountain bike più dura al mondo

Bmw Hero

Ci saranno anche undici messinesi alla nona edizione della BMW HERO SÜDTIROL DOLOMITES 2018, gara in programma sabato 16 giugno a Selva di Val Gardena. La gara di mountain bike rappresenta il clou del calendario internazionale sulla distanza marathon. Due i tracciati previsti: quello lungo di 86 chilometri ha un dislivello di 4.500 metri, quello corto da 60 chilometri con solo (si fa per dire) 3.200 metri di differenziale. Questi numeri rendono la HERO la maratona di mountain bike più dura al mondo.

Jonica Megamo - Ioppolo e Parisi

Ioppolo e Parisi in azione

Al via ci saranno 4.018 concorrenti provenienti da 45 nazioni: gli italiani giungeranno da ben 100 province del Bel Paese.

Di seguito i messinesi in gara e il numero di dorsale:
1278 Adornetto Silio (asd ciclotyndaris – Capo d’Orlando)
1650 – Di Bella Agatino Giuseppe (Team Jonica Megamo – Alì Terme)
1896 – Emmi Roberto (Asd Leto Free Bike Piero Leone – Taormina)
1785 – Freni Salvatore (Asd Leto Free Bike Piero Leone – Alì Terme)
471 – Gugliotta Antonio (Team jonica megamo – Itala)
184 – Ioppolo Marco (ASD CICLO RECORD – Montalbano Elicona)
454 – Parisi Angelo (Team Megamo SC Jonica – Nizza di Sicilia)
1120 – Pino Giovanni Cateno (Asd Leto Free Bike Piero Leone – Letojanni)
618 – Totaro Giuseppe (TEAM JONICA MEGAMO – Roccalumera)
1589 – Triscari Barberi Sebastia (ASD CICLO TYNDARIS – Torrenova)
1712 – Verduci Gianfranco (Bici e Bike – Messina)

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com