Barcellona stoppa Valmontone. La difesa risponde presente, superata l’ex prima della classe

Basket Barcellona

Il Basket Barcellona compie l’impresa di giornata al PalAlberti e ferma la fin qui imbattuta Virtus Valmontone, capolista a punteggio pieno in compagnia del Palestrina. Abnegazione e concentrazione le armi della truppa di coach Nisic che ha sciorinato un basket produttivo dopo la delusione last minute di Forlì. 18–14 il parziale dei primi dieci minuti, Barcellona con pochi errori e convincente al cospetto della prima della classe. Unico rammarico i due falli spesi in un amen dall’esterno De Angelis. Ottima la difesa locale ed il 34–24 del 20′ lo dimostra con Barcellona padrona del rettangolo di gioco. Duello rusticano sotto le plance tra Bisconti e Brunetti, passato e presente giallorosso. Rodriguez da sotto manda le due squadre nello spogliatoio.

Rodriguez (Barcellona) foto Caracciolo

Rodriguez (Barcellona) foto Caracciolo

I grandi ex non sono finiti, Guarino in regia produce il recupero di Valmontone sino al meno due nel terzo quarto. La Virtus si riporta in partita pienamente ed al 30′ vantaggio da ricostruire per i giallorossi sul 47-45.
Nell’ultimo quarto iniziale equilibrio in campo, tifosi sulle gradinate protagonisti con la voce quando Valmontone si porta ad una lunghezza di distanza (54-53). Carattere siculo come risposta e Barcellona nuovamente avanti di due possessi ed effettuare la rivalsa, tornando sul +5.

A meno di tre minuti dalla fine grosso grattacapo per gli ospiti, Bisconti esce per falli e non condivide la decione arbitrale, accendendo ulteriormente la sfida. Valmontone perde un pezzo da novanta prorio nel finale. Barcellona ha il sangue freddo e nel fianle con un break di 17-7 chiude i giochi con la coppia Sereni-Rodriguez da 40 punit e riapre la classifica del torneo di serie B. adesso la squadra è consapevole delle prorpie qualità e se la vuole giocare contro tutti. A partire dalla prossima trasferta con la Stella Azzurra.

Capitan Sereni (Barcellona) foto Caracciolo

Capitan Sereni (Barcellona) foto Caracciolo

Basket Barcellona – Air Fire Virtus Valmontone 71-60
Parziali: 18-14, 16-10, 13-21, 24-15
Basket Barcellona: Sereni 20 (9/15, 0/1), Rodriguez 20 (5/7, 2/5), Brunetti 9 (0/1, 1/2), Stefanini 9 (3/7, 0/1), Paunovic 6 (3/3, 0/1), Grilli 5 (0/2, 1/4), De Angelis 2 (1/3, 0/2), Teghini 0 (0/1, 0/1), Piperno ne, Ippedico 0 (0/0, 0/0),  Varotta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 20 – Rimbalzi: 35 4 + 31 (Luigi Brunetti 10) – Assist: 14 (Yancarlos Rodriguez, Fabio Stefanini, Daniele Grilli 4)
Air Fire Virtus Valmontone: Bisconti 19 (7/15, 0/0), Guarino 14 (1/2, 2/7), De fabritiis 12 (2/7, 2/4), Martino 8 (3/5, 0/0), Carrizo 5 (1/4, 0/6), Saletti 2 (1/3, 0/0), Reali 0 (0/0, 0/3), Di Ianni 0 (0/0, 0/0), Alamo 0 (0/0, 0/0), Di francesco 0 (0/0, 0/0), Caceres 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 23 – Rimbalzi: 30 5 + 25 (Luca Bisconti 6) – Assist: 8 (Francesco Guarino 3)

Commenta su Facebook

commenti