Barbiero: “Chiederemo una modifica dei protocolli. Tamponi rapidi anche in D”

tamponi rapidiLa Lnd ha autorizzato i test rapidi (foto Ansa)

Luigi Barbiero, coordinatore del Dipartimento Interregionale che organizza il campionato di Serie D per la Lega Nazionale Dilettanti ha partecipato, in diretta social, a un confronto con i presidenti del Seregno Davide Erba e del Legnano Giovanni Munafò, che hanno sollevato dubbi e polemiche sulla gestione del campionato. Nelle ultime ore è stato ipotizzata perfino una richiesta di dimissioni da parte dei vertici della quarta serie.

tamponi rapidi

I nuovi tamponi rapidi per verificare la positività al Covid introdotti a Torino (foto Ansa)

“Non mi sono mai sottratto al confronto con le società perché sono uno abituato a metterci la faccia, in tutte le questioni – ha replicato Barbiero -. Se qualcuno vuole per forza trovare un responsabile di ciò che non va, quello sono io insieme al consiglio del dipartimento, non certamente il presidente Sibilia. La disponibilità nei confronti delle società è assoluta. La critica è sempre legittima, l’insulto no”. 

Al di là degli equilibri politici e dell’annunciato rinvio del torneo al 6 dicembre, che abbiamo approfondito a parte, Barbiero ha affrontato anche il tema legato alle misure di contenimento del contagio. “L’attuale protocollo sanitario della Serie D è stato recepito dalla Figc in seguito all’approvazione da parte del Dipartimento per lo Sport, pertanto bisogna soltanto applicarlo. In ogni caso voglio precisare che stiamo elaborando una proposta di modifica, con il supporto del nostro responsabile medico, introducendo delle azioni che possano renderlo più efficace, ad esempio con il ricorso ai tamponi rapidi“.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva