B2 Femminile: La Noma Volley debutta con un successo al tie-break a Gallico

Logo Noma Volley

Si apre con un successo esterno al tie-break la stagione agonistica di Serie B2 Femminile della Noma Volley di Santo Stefano di Camastra.

La rinnovata compagine nebroidea del tecnico Mario Porretta si è imposta sabato al “Boccioni” di Gallico contro le locali della Remapping CAV al termine di una partita “maratona” di oltre due ore di scambi combattuti ed emozioni.

Logo Noma Volley

Logo Noma Volley

Le atlete stefanesi insieme con le neopromosse del Santa Teresa di Riva rappresentano le uniche due realtà sportive “superstiti” della provincia di Messina nel Girone I di un torneo mutilato da una serie di defezioni e rinunce, tanto da ridurre ad appena dodici le partecipanti complessive e ben due compagini che osserveranno a turno il riposo settimanalmente.

Reggine in campo senza l’Ambrogio e l’ex Perri, mentre la Noma appare rinforzata nelle seconde linee a sostegno di buona parte del gruppo che era già presente nel corso della passata stagione.

Partenza sprint delle ragazze stefanesi che s’impongono per 19-25 nel primo set, e poi in volata per 24-26 nel secondo. Le calabresi di mister Mondovì si riscattano nella terza frazione in maniera autoritaria (25-15) e portano la sfida in equilibrio a termine dell’infinito successivo concluso sul 29-27.

Decide un combattutissimo quinto set che vede le atlete del presidente Ruggieri imporsi per 12-15 e ritornare nella cittadina nebroidea famosa per le sue ceramiche con due punti. Nel prossimo turno la Noma osserverà un turno di riposo per ritornare in campo nella terza giornata.

Le atlete della Noma Volley

Le atlete della Noma Volley

Tabellino:

REMAPPING CAV GALLICO-NOMA VOLLEY S. STEFANO C.  2-3

(Parziali Set: 19-25; 24-26; 25-15; 29-27; 12-15)

RENAPPING CAV GALLICO: Surace, Condemi, Perri, Ambrogio, Greco, Bilardi, Chirico, Genovese, Leone, Moro, Barillà, Caruso (L). All. Mondovì.

NOMA VOLLEY S. STEFANO CAMASTRA: Prinzivalli, Tzankova, Mucciola, Susino, Reitano, Manzo, Parisi (L1), Mercanti, Bruzzese, Gentile, Di Garbo. All. Porretta.

Arbitri: Belcastro e Verta di Cosenza.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com