Applausi più che meritati per il “Memorial Mimmo Finocchiaro”

Memoria1Ha riscosso un meritato successo il “I Memorial Mimmo Finocchiaro” di calcio a 5, che si è svolto nella palestra di Montepiselli. La manifestazione promossa da Simply, nota catena di supermercati, in collaborazione con l’AICS Messina nell’ambito di Telethon ha voluto ricordare con una giornata di sport e socializzazione Mimmo Finocchiaro, prematuramente scomparso il 14 dicembre 2012, e raccogliere fondi per la ricerca e la cura delle malattie genetiche.

La lodevole iniziativa ha avuto per protagonisti circa 30 dipendenti dei punti vendita di Messina (viale Regina Elena, viale San Martino, Tremestieri, Maregrosso, Palmara, Ganzirri e Contesse), che hanno disputato un quadrangolare indossando magliette che riportavano il nome del collega ed il binomio “Simply per Telethon”. Tanti i parenti e gli appassionati che hanno assistito agli incontri, addolcendo la loro permanenza nell’impianto di via Gelone con la degustazione di prodotti tipici siciliani. Si è giocata, inoltre, una partita tra una selezione Simply e l’ASP Ganzirri, formazione femminile militante nella serie C di calcio a 5, che ha aderito con entusiasmo al Memorial proprio per il suo scopo benefico.Memorial

A coronamento della kermesse vi è stata l’attesa premiazione della squadra prima classifica e la consegna delle targhe alla vedova Finocchiaro, all’arbitro Nino Pannuccio ed al presidente provinciale dell’AICS Lillo Margareci. “A vincere siamo stati tutti – queste le parole degli organizzatori David Triglia e Silvio De Salvoall’interno della palestra si è respirato un clima di amicizia e serenità e tutto è andato per il verso giusto. Ci possiamo ritenere, quindi, più soddisfatti per quello che abbiamo fatto, onorando un indimenticato amico e nel contempo devolvendo 450 euro a Telethon”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti