Antonio Obbedio è il nuovo direttore sportivo del Renate, in corsa per la B

Antonio Obbedio è il nuovo ds del Renate

Antonio Obbedio è il nuovo direttore sportivo del Renate, terzo nel girone A di serie C alle spalle del Monza promosso e della Carrarese. I nerazzurri saranno ora alle prese con i playoff per la promozione. Dopo l’addio all’Acr Messina, Obbedio riparte quindi dai professionisti e comincerà ufficialmente dal 1. luglio la sua nuova avventura.

La società A.C. Renate 1947 S.r.L., in data odierna comunica di aver affidato – con decorrenza dal 1 luglio – l’incarico di Direttore Sportivo al Sig. Antonio Obbedio. Nato a Foggia il 17 giugno 1969, dopo una ventennale carriera da centrocampista tra Serie C e Serie B, intraprende il percorso da diesse al Teramo nella stagione 2010/2011, passando poi per Ancona, Savoia, Lucchese (Serie C) e infine Messina (Serie D). Nella passata stagione, con il club toscano sull’orlo del fallimento, Obbedio è stato uno dei protagonisti della straordinaria ed insperata salvezza rossonera. L’A.C. Renate riserva un caloroso benvenuto al nuovo Direttore Sportivo, a cui augura buon lavoro in vista di questa nuova esperienza in nerazzurro”, si legge nel comunicato del club nerazzurro.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva