Ancora un derby cittadino sulla strada del Mondo Giovane

???????????????????????????????Il Mondo Giovane incomincia il girone di ritorno con un derby cittadino. Dopo avere osservato il secondo turno di riposo previsto dal calendario di serie D maschile, i ragazzi del tecnico Saro Pappalardo ricevono alla Palestra della Scuola Media “Giorgio La Pira” la visita del Peloro Volley. L’incontro, valido per la seconda giornata del girone di ritorno, riveste una notevole importanza in casa biancoazzurra per il proseguo del torneo. Reduci dalla vittoria colta contro la Zanclon (la seconda in campionato) capitan Giglio e compagni sono chiamati a dare seguito a quella brillante prestazione, confrontandosi con un avversario competitivo che punta alla qualificazione al girone dei play off. Un banco di prova impegnativo per il Mondo Giovane che vuole dare continuità ai propri risultati per vivere una seconda parte di campionato di tenore differente. In settimana si è lavorato con massimo impegno negli allenamenti di preparazione all’incontro, badando di non tralasciare nessun dettaglio per presentarsi al derby nelle condizioni migliori. Mister Pappalardo potrà contare su tutti gli effettivi della rosa e dunque potrà operare la scelta dei convocati in piena abbondanza.

Il Peloro Volley viaggia al secondo posto con 14 punti, frutto di un ruolino di marcia di cinque vittorie e tre sconfitte. Nelle sue fila si sta rivelando prezioso l’apporto dei due fratelli Nicosia, elementi in grado di fare la differenza nel torneo di serie D. Il Mondo Giovane, che occupa la sesta posizione in classifica (7 i punti), affronta l’incontro senza timori reverenziali e con la voglia di incamerare la posta in palio per dare linfa alla classifica. Un ruolo importante nella sfida di sabato (ore 12) è chiamato a svolgerlo il pubblico che, in casa biancoazzurra, ci si augura possa affluire numeroso sugli spalti della Palestra “La Pira”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti