Amara battuta d’arresto sull’ostico campo dell’Umbertina per l’Acquedolci

AcquedolciAsd Acquedolci

Dopo la doccia fredda della sconfitta a tavolino decretata dalla Lega in occasione dell’incontro casalingo con il Due Torri, arriva la prima sconfitta per l’Acquedolci sul campo contro la coriacea Umbertina. Una partita senza trame di gioco, idee e conclusioni in porta. Le due squadre hanno offerto pochi spunti di cronaca. Nemmeno dopo il gol dei padroni di casa, nato da una grave superficialità in fase di alleggerimento difensivo, si è potuta registrare un’inversione di rotta, ad esclusione di timide ed infruttuose incursioni nell’area avversaria, neutralizzate, senza troppa fatica dalla difesa umbertina.

La frenesia di rimettere in sesto il risultato, ha piuttosto prestato il fianco ad almeno un paio di pericolosi contropiedi avversari, non finalizzati più per l’approssimazione tecnica degli umbertini che per l’abilità del settore difensivo biancoverde. E’ chiaro che si è trattato di una sorta di pausa collettiva che, all’interno dell’ambiente acquedolcese ci si auspica che non si verifichi più in futuro, anche perché il turno infrasettimanale di mercoledì prossimo vedrà la squadra di mister Armeli affrontare in casa la blasonata Castelluccese, al momento in vetta alla classifica. Servirà tempo e modo per riscattarsi.

Asd Pol. Umbertina – ASD Acquedolci 1-0
Marcatore: Franchina

Commenta su Facebook

commenti