Alla Marina del Nettuno la tappa conclusiva dello skipper Sergio Davì

MareIl comandante Sergio Davì (fonte facebook)

Domenica 5 maggio alle 10 il Nautilus Explorer, condotto dallo skipper professionista Sergio Davì, approderà alla Marina del Nettuno di Messina. Ad accoglierlo lo staff della Nautica Femminò, concessionario Suzuki Nautica. L’evento prevederà il promozionale dell’Ice RIB Challenge e la conclusione del tour “Palermo-Eolie-Malta in gommone”.

Mare

La locandina del “Giro della Sicilia”

Un test importante per il comandate Sergio Davì, autore di numerose imprese sul mare intorno al mondo ed esperto di navigazione oceanica d’avventura, per controllare che tutto sia a posto in vista proprio dell’IceRib Challenge che vedrà Davì, a bordo del  Nautilus Explorer, il  gommone Nuova Jolly Prince 38cc di 11 metri spinto da una coppia di poderosi Suzuki DF350A, che prenderà il largo il prossimo giugno dalla sua Palermo alla volta di New York passando per i ghiacciai della Groenlandia. Il tour attraverserà la Sicilia, le Isole Baleari, il Portogallo, la Spagna, la Francia, il Regno Unito, l’Irlanda, le Isole Faroe, l’Islanda, la Groenlandia, il Canada e gli Usa. A Messina, Davì sarà accompagnato dal giornalista Francesco Piras, conduttore su SKY di “Non solo mare” che durante l’evento realizzerà dirette facebook e servizi per il suo programma tv. L’evento del 5 maggio alla Marina del Nettuno consentirà anche al pubblico ed ai tanti appassionati della nautica di poter incontrare il Comandante Davì e di visionare il Nautilus Explorer ed in particolare i suoi 2 Suzuki DF350A, gli unici motori fuoribordo, dotati di un sistema di propulsione con due eliche controrotanti DUAL PROP, una caratteristica tecnica che fa la differenza in tema di scafi di grandi dimensioni.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva