Alla Feltrinelli l’artista “Luciano Panama” presenta il suo nuovo album “Piramidi”

MusicaL'artista messinese Luciano Panama

Il prossimo 25 novembre, presso la Feltrinelli Point di Messina, l’artista peloritano Luciano Panama presenterà il suo nuovo lavoro dal titolo “Piramidi”. L’album è stato pubblicato lo scorso 20 ottobre per la label La Dura Madre Dischi – Dimora Records – Khalisa dischi. A presentare l’evento sarà il giornalista Alessio Caspanello.

Luciano Panama

La copertina dell’album “Piramidi”

L’album è stato scritto, suonato, registrato e prodotto interamente da Luciano Panama nel suo studio in Sicilia ed è composto da otto tracce di sano rock in italiano. Un album in cui anche il suono e il missaggio sono stati trattati il minimo sufficiente, per dare spazio all’autenticità, alla libertà, al “momento”. Batteria, basso, voce, chitarre, synth, organi, piano, percussioni, contrabbasso, elettronica, effetti e suoni vari… tutto opera dell’artista messinese, fatta eccezione per le partecipazioni di due ottimi musicisti: Giovanni Alibrandi al violino in “L’osservatore”, “Come aria” e “Messina guerra e amore” e Matteo Frisenna alla tromba in “Hey My (all’improvviso)”. Un disco libero, diretto e sincero. Non vincolato da scelte di genere o da stilemi da seguire, ma ben più incentrato sui contenuti da veicolare e sulla genuinità nel farlo. La base di partenza è ovviamente l’universo rock (italiano ma anche anglosassone) soprattutto di matrice nineties, ma da lì si parte poi spaziare verso lidi blues, funk, indie, pop o propri della canzone d’autore italiana.

Commenta su Facebook

commenti