Al lavoro il CUS Unime in vista del prossimo campionato di serie B

La formazione del Cus Unime

Tutto pronto per il CUS Unime hockey, che anche per quest’anno, con un bel gruppo di giovani, affronterà il campionato nazionale di serie B. Dopo un’esaltante cavalcata dello scorso anno, terminata con la promozione in serie A2 sfiorata nei playoff promozione disputati ad Uras, anche quest’anno il CUS Unime tenta di ripetersi con le solite armi vincenti: alla guida tecnica sempre l’esperto Giacomo Spignolo, ed in campo un gruppo di giovani e giovanissimi che bene hanno figurato lo scorso anno ed ormai sono in rampa di lancio per calcare palcoscenici importanti.

“Sono certo che faremo bene anche quest’anno – dichiara il tecnico cussino – abbiamo un anno di esperienza in più che giova molto ai tanti giovani che abbiamo in squadra, confermando lo zoccolo duro e gli atleti migliori sia dal punto tecnico che caratteriale ed inserendo dei nuovi elementi dalle qualità importanti. In via di definizione anche l’arrivo di alcuni atleti provenienti in prestito dal CUS Catania, società con la quale abbiamo ormai un ottimo rapporto di collaborazione. Inoltre, ci teniamo a sottolinearlo, all’interno del nostro poster ci sono ben 9 atleti universitari iscritti presso il nostro Ateneo”.

Il Tecnico del Cus Unime Giacomo Spignolo

Il Tecnico del Cus Unime Giacomo Spignolo

La preparazione atletica, anche quest’anno curata in maniera attenta e professionale dal Prof. Roberto Raco, è già iniziata da qualche settimana nella splendida e funzionale cornice della cittadella. La stagione regolare avrà inizio domenica 30 ottobre, con il primo impegno ufficiale contro la Raccomandata Giardini. Le altre formazioni del girone saranno l’Hc Ragusa, squadra che ha allestito un organico di assoluto livello, e la Polisportiva Valverde, anche questa molto movimentata in chiave mercato.

Il CUS Unime hockey è presente anche nei campionati giovanili, con la guida tecnica confermata ad Aldo D’Andrea e Luigi Spignolo, per i quali l’obiettivo è quello di migliorare i piazzamenti under 16 e under 12. Questa la formazione che parteciperà alla prossima serie B: Marco De Domenico, Federico Ficarra, Tony Colombo, Francesco Curreli, Francesco D’andrea, Gerardo Ragonese, Giuseppe Ardizzone, Emanuele De Gregorio, Federico Cardella, Alberto Rinaldi, Daniele Romano, Salvatore Auditore, Alberto La Torre, Manuel Mirisola, Alberto Abate, Roberto Sorte, Marcello Arena.

Commenta su Facebook

commenti