Akademia Sant’Anna, Rotella e Composto: “Doppie sedute per ritrovare la forma”

Akademia Sant'AnnaIl gruppo dell'Akademia Sant'Anna al gran completo

L’Akademia Sant’Anna continua il suo avvicinamento al campionato di Serie B1, allenandosi tra la piscina del Residence dei Margi e la palestra Juvara.

Akademia Sant'Anna

Akademia Sant’Anna al lavoro tra piscina e palestra

Il capitano Paola Rotella, al secondo anno con l’Akademia ha stilato un bilancio della preparazione: “Le nuove ragazze si sono subito integrate, come se fossimo un unico gruppo da più tempo. Il ritmo della preparazione, pur duro, è adeguato al campionato che dobbiamo affrontare. Sarà più impegnativo, essendo una categoria più alta. Siamo una buona squadra”.

La palleggiatrice barcellonese ha commentato anche il calendario, che vedrà le peloritane esordire contro le agrigentine dell’Aragona: “Partiremo con una partita importante e finiremo con il derby di Santa Teresa di Riva. Ovviamente noi metteremo in tutte l’impegno adeguato per affrontare ogni battaglia”.

Rotella

Rotella e compagne sul taraflex della palestra Juvara

A parlare anche il centrale palermitano Ambra Composto: “Con il mister Nino Gagliardi ho già lavorato in passato, molte delle ragazze le conoscevo e le nuove arrivate, me compresa, si stanno inserendo bene nel gruppo. Il fatto che abitiamo tutte insieme aiuta a legare. Abbiamo quasi ogni giorno una doppia seduta di allenamenti, sia perché siamo in fase di preparazione, ma anche per i sei mesi di fermo: è necessario per ritrovare la forma”.

Sulla squadra che si sta formando ha commentato: “Ci sono molte ragazze giovani che non hanno mai disputato il campionato di B1. Però penso che lavorando bene riusciremo a dare fastidio un po’ a tutti e creare un sistema che funzioni bene e che dia belle soddisfazioni. Nella prima giornata affronteremo una delle favorite del campionato, ma tutto il torneo non sarà facile e livellato verso l’alto”.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva