Acr Messina-Acireale tra le gare più viste su Sportitalia

BollinoBollino dopo aver trasformato il rigore del 2-0

Aumenta l’apprezzamento del pubblico per la Serie D in onda in diretta tutte le domeniche su Sportitalia. Come rende noto la Lega Nazionale Dilettanti la sfida del “Franco Scoglio” tra Acr Messina e Acireale, dello scorso 18 ottobre, vinta per 2-1 dai giallorossi, ha tenuto incollati davanti al televisore ben 188.442 spettatori. In precedenza Savoia-Nocerina era stata vista da 123.577 spettatori nel primo tempo, salendo costantemente nella ripresa fino a toccare quota 187.567. Trento-Arzignano ha avuto 135.271 spettatori nel primo tempo, 205.494 nella seconda frazione e 235.709 nel finale. Mestre-Este ha registrato 121.422 contatti nel primo tempo, con un trend in ascesa che ha toccato quota 140.000 nella ripresa. Il boom per la gara Fanfulla-Desenzano Calvina, seguita da quasi 200.000 persone. Per Imperia-Varese, di domenica scorsa, media complessiva di 129.323 spettatori. Risultati che premiano il prodotto confezionato dalla partnership tra Dipartimento Interregionale e Sportitalia.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva