Accorinti convocato in Prefettura: si apre uno spiraglio almeno per gli abbonati

PrefetturaLa sede della Prefettura di Messina

A quindici ore dal calcio d’inizio di Messina-Lupa Roma potrebbe ancora aprirsi qualche spiraglio. Il Sindaco Renato Accorinti è stato convocato infatti in Prefettura, dove dovrà presentarsi alle ore 9 di domenica mattina. Difficile esprimersi sul possibile esito dell’incontro, al quale partecipera’ ovviamente anche il Prefetto Stefano Trotta. Nel caso in cui dovesse profilarsi una fumata bianca in extremis, appare improbabile che venga autorizzata la vendita dei tagliandi. I tempi sarebbero molto ristretti e la prescrizione relativa ai punti vendita dovrebbe essere cassata di colpo. Se la Commissione di Vigilanza dovesse improvvisamente cambiare orientamento rispetto a quanto emerso negli ultimi tre giorni l’eventuale apertura verrebbe probabilmente limitata ai 1.500 abbonati. La clamorosa apertura arrivata dal Palazzo del Governo potrebbe essere stata sollecitata dall’annuncio della tifoseria organizzata, pronta ad accorrere in massa al San Filippo nonostante la disposizione relativa alle porte chiuse al pubblico.

L’indiscrezione ha trovato conferma alle 22.09, quando l’ufficio stampa del Comune ha diramato il seguente comunicato stampa: “Domenica 7 alle ore 9 il Sindaco Renato Accorinti incontrerà in Prefettura il Prefetto Stefano Trotta per verificare di comune accordo se esistono i presupposti per l’apertura dello stadio San Filippo ai tifosi del Messina, almeno per gli abbonati”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti