A S. Maria Alemanna la presentazione di “Mai sotto canestro”, il libro di Fabio Facchini

FederazioneL'arbitro internazionale Fabio Facchini

L’arbitro ligure Fabio Facchini presenterà il prossimo 12 ottobre a Messina, nella sala conferenze della chiesa di S. Maria Alemanna il suo libro, dal titolo “Mai sotto canestro”. Come Pierluigi Collina, suo grande amico è erede di una ricca tradizione arbitrale, probabilmente sono diventati i migliori del settore. In Italia e all’estero. Imponendo uno stile personale che però è sempre ispirato alla interpretazione oggettiva del regolamento e dunque al rispetto del gioco. In “Mai sotto canestro”, una delle prime raccomandazione che gli arbitri agli esordi si sentono fare, Fabio Facchini racconta la sua carriera che è stata ovviamente anche una vita speciale per la sua famiglia, moglie e figlia le sue prime tifose. E proprio questo è uno dei segreti svelati dal libro: anche gli arbitri possono avere i loro tifosi.

Arbitro

La copertina di “Mai sotto canestro”

Tifosi che spesso sono gli stessi allenatori e giocatori che di un arbitro arrivano a riconoscere non solo lo stile, ma anche e soprattutto l’autorevolezza, il giudizio sereno e mai persecutorio. E nel raccontare i tanti incontri, e qualche scontro avuto in campo, Facchini non trascura di aprire il suo album dei ricordi per svelare quali sono stati i suoi campi preferiti e quali sono stati i ristoranti che, a partite finite, sono diventati il posto in cui smaltire tante tensioni, magari in compagnia di altri arbitri in arrivo da altre partite. In fin dei conti, il pregio di “Mai sotto canestro” è quello di non rispettare questa raccomandazione e di portare e tenere il lettore sempre al centro del campo. E anche sotto canestro. Prefazione di EttoreMessina. Apertura dei lavori in programma alle ore 18, la delegazione provinciale del CIA Messina ha informato che l’incontro è aperto a tutti i tesserati arbitri, allenatori e dirigenti della provincia di Messina

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti