3on3 Capo d’Orlando, l’atteso appuntamento con l’All Star Game non tradisce le attese

Un momento di una precedente edizione della manifestazione

Prima delle finali in programma domenica 10 agosto, l’edizione 2014 del torneo “3 on 3 Capo d’Orlando Basketball Tournment“, organizzato dalla Sicily Basketball Acadeny sotto la guida di Gianluca Paparone e Benedetto Manasseri, con il patrocinio della FISB (Federazione Italiana Streetball) riserverà per il pomeriggio del sabato un interessante sfida in stile All Star Game.

Manifesto Fisb on Tour 2014

Manifesto Fisb on Tour 2014

Infatti, una selezione degli atleti partecipanti al torneo in corso nel playground di piazza Trifilò (diretta dalle 18 su Radio Doc) del centro paladino si sfiderà nel pomeriggio di sabato in una gara esibizione tra due rappresentative, rispettivamente quest’anno guidate da due coach del comprensorio nebroideo: Peppone Condello e Max Fiasconaro.

Un appuntamento immancabile nel calendario dell’estate orlandina, ormai presente da una decina d’anni sotto varie denominazioni, e dalla metà di questi con l’inserimento in calendario della sfida “in famiglia” tra i migliori atleti e prove di bravura individuale come tiro da metà campo e schiacciate.

Tantissimi gli atleti di livello presenti anche quest’anno alla manifestazione, e curiosamente molti di loro si ritroveranno da avversari nella prossima stagione vista la grande presenza di compagini della provincia di Messina al prossimo campionato di Divisione Nazionale C.

Gli atleti delle due rappresentative per l’All Star Game:

Costa d’Orlando

Antinori, De Lise, Sgrò, M. Strati, Caronna, Caula, Mondello, Zampolli, Mastroianni, Bolletta, Fazio, Albana e Gambardella. Coach: Condello;

Sicily Basketball

Sidoti, Centorrino, Carnazza, Campi, Cordici, G. Lombardo, Santolamazza, Scozzaro, Scarlata, Scheileff, Tagliareni, Terrasi, Bortolani. Coach:  Fiasconaro;

 

 

Commenta su Facebook

commenti