“XXVI Memorial Vittorio Magazzù” successo di atleti ed emozioni

Si è respirata la frizzante e piacevole aria dell’importante meeting di atletica leggera al “XXVI Memorial Vittorio Magazzù”, che si è svolto, sabato scorso, al campo scuola “Cappuccini”. Gli oltre 230 partecipanti, che hanno difeso i colori di ben 20 società dell’intera Sicilia e della vicina Calabria, ed i tanti genitori, parenti, appassionati e allenatori presenti, hanno onorato la manifestazione, organizzata dalla Polisportiva Messina in stretta collaborazione con il comitato provinciale della Fidal, e, soprattutto, il ricordo di Vittorio Magazzù, grande uomo di sport e storico fondatore della stessa Polisportiva Messina.

Polisportiva Odysseus Messina

La numerosa squadra della Polisportiva Odysseus

In un intenso e caldo pomeriggio, i primi a gareggiare sono stati gli Esordienti, capaci di dare con il loro contagioso entusiasmo lo slancio ideale all’intera kermesse. Si sono alternate poi le prove di velocità, mezzofondo, lanci e salti, che hanno riguardato le categorie Ragazzi, Allievi e Junior/Senior. La gran chiusura è toccata ai partecipatissimi 5000 metri Junior/Senior (tre batterie). Non sono mancati gli interessanti spunti tecnici, con diversi atleti che hanno migliorato i propri personali. In particolare, vanno segnalati i successi di: Maria Grazia Morabito (Fiamma Messina), che negli “Esordienti” ha completato i 50 metri in 7”8; Vincenzo Nania (Duilia Barcellona), primo nel peso “Ragazzi” con la misura di 11.94; Samuele Licata, talento della Young Runner Gela, che nei 1000 “Cadetti” ha fatto fermare il cronometro dopo 2’39”51; Marco Papone (Atletica Barbas Reggio Calabria), in grado di sbaragliare la concorrenza nei 100 metri “Allievi” grazie al tempo di 11”76; e Giuseppe Biondo (Cus Palermo), confermatosi tra i più forti “Junior” italiani nei 400hs, chiusi in 53’76. A loro cinque è andata una coppa commemorativa riservata ai migliori risultati del Memorial. Da segnalare, inoltre, l’ottima prestazione nei 5000 del giovane Alessio Terrasi del Cus Palermo, che è riuscito a scendere sotto il muro dei 15 minuti (14’53”59”).

Partenza 3^ batteria 5000

La partenza della 3^ batteria 5000

La Polisportiva Odysseus si è aggiudicata, invece, il Trofeo del “XXVI Memorial Vittorio Magazzù”, assegnato al sodalizio più numeroso. Hanno assistito con vivo interesse alle competizioni il delegato provinciale del Coni, Aldo Violato, il presidente della Fidal Messina, Nino Urso Tringali e naturalmente il presidente della Polisportiva Messina Giuseppe Carmignani, che ha dato appuntamento a tutti alle prossime iniziative che la sua società ha in cantiere per l’amata atletica leggera.

Nel dettaglio tutti i primi classificati del “XXVI Memorial Vittorio Magazzù”:
Categoria Esordienti B-C femminili m. 50: 1^ Rao Genovese Lucrezia Duilia Barcellona tempo 8”1;
Categoria Esordienti B-C maschili m. 50: 1° Giacobbe Leonardo Forte Gonzaga tempo 8”3;
Categoria Esordienti A femminili m. 50: 1^ Morabito Maria Grazia Fiamma Messina tempo 7”8 (punti 552 migliore prestazione femminile e maschile categoria Esordienti);
Categoria Esordienti A maschili m. 50: 1° Cerenzia Marco Odysseus Messina tempo 7”8;
Categoria Ragazze m. 60: 1^ Buzic Luiza Atletica Villafranca tempo 9”0;
Categoria Ragazzi m. 60: 1° Marmino Samuele Atl. Villafranca tempo 8”8;
Categoria Ragazze peso: 1^ Recupero Domenica Duilia Barcellona metri 9,26;
Categoria Ragazzi peso: 1° Nania Vincenzo Duilia Barcellona metri 11,94 (punti 663 migliore prestazione femminile e maschile categoria Ragazzi/e);
Categoria Cadette m. 80: 1^ Pettineo Aurora Duilia Barcellona tempo 11”18;
Categoria Cadetti m. 80: 1° D’Amico Giuseppe Odysseus Messina tempo 10”25;
Categoria Cadette m. 1000: 1^ Iraci Sofia Young Runner Gela tempo 3’30”07;
Categoria Cadetti m. 1000: 1° Licata Samuele Young Runner Gela tempo 2’39”51 (punti 900 migliore prestazione femminile e maschile categoria Cadetti/e);
Categoria Cadette disco: 1^ Barresi Alessia Duilia Barcellona metri 13,33;
Categoria Cadetti disco: 1° Rigano Giuseppe Fiamma Messina metri 22,77;
Categoria Cadette lungo: 1^ Wickrampala Thilini Pol. Messina metri 4,45;
Categoria Cadetti lungo: 1° Gangemi Filippo Indomita Torregrotta metri 5,97;
Categoria Allievi m. 100: 1^ Alampi Debora Atl. Barbas tempo 14”14;
Categoria Allievi m. 100: 1° Papone Marco Atl. Barbas tempo 11”76 (punti 633 migliore prestazione femminile e maschile categoria Allievi/e);
Categoria Jun/Sen femminili m. 100: 1^ Roccamo Marta Atl. Villafranca tempo 13”88;
Categoria Jun/Sen maschili m. 100: 1° Bonasera Alessandro Atl. Villafranca tempo 11”67;
Categoria Jun/Sen maschili m. 400: 1° D’Andrea Giuseppe Indomita Torregrotta tempo 56”76;
Categoria Jun/Sen maschili m. 400 ostacoli: 1° Biondo Giuseppe CUS Palermo tempo 53”76 (punti 875 migliore prestazione femminile e maschile categorie JUN/SEN);
Categoria Jun/Sen maschili m. 1500: 1° Ruggeri Fabio Atl. Villafranca tempo 4’32”4;
Categoria Jun/Sen femminili m. 5000: 1^ Gianò Caterina Pod. Messina tempo 19’20”51;
Categoria Jun/Sen maschili m. 5000: 1° Terrasi Alessio CUS Palermo tempo 14’53”59;
Categoria Jun/Sen femminili lungo: 1^ Ielo Martina Atl.Barbas metri 4,58;
Categoria Jun/Sen maschili lungo: 1° Crisafulli Gabriele Atl. Villafranca metri 6,90;
Categoria Jun/Sen maschili disco: 1° Magazzù Giorgio Maria Atl. Villafranca metri 35,82;
Categoria Jun/Sen femminili giavellotto: 1^ Palastro Roberta Pol. Messina metri 29,24;
Categoria Jun/Sen maschili giavellotto: 1° Barbarello John Atl. Barbas metri 49,93;
Classifica di società per numero di atleti presenti: 1^ Odysseus Messina.

Troverete sul nostro portale specializzato www.messinadicorsa.it CLASSIFICHE e FOTO del “XXVI Memorial Vittorio Magazzù”

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com