Week end di Coppa per la WP Messina alla “Cappuccini”. Avversarie Catania e Cosenza

Federica RadicchiIl capitano della WP Despar Messina Federica Radicchi

 La Waterpolo Messina torna in vasca per le gare di Coppa Italia. La formazione peloritana, inserita nel gruppo C con Ekipe Orizzonte Catania e Cosenza, giocherà, sabato alle 15.00, contro le etnee mentre, domenica alle 17.00, affronterà la formazione calabrese. La formula è quella del concentramento unico e incontri di sola andata che si disputeranno alla piscina Cappuccini. Alla seconda fase, in programma il 6 e 7 gennaio, si qualificano le prime due squadre classificate dei tre raggruppamenti previsti. Final Four il 10 e 11 febbraio 2018 in sede da stabilirsi. Per la Waterpolo Messina si tratta dell’ultimo appuntamento prima delle sfide di Eurolega in programma nella città dello Stretto tra il 1 e il 3 dicembre. Le giallorosse sono inserite con le russe dell’Ugra Km, le spagnole del Saint Andreu e le tedesche del Nikar Heidelberg, già affrontate nella scorsa edizione. Passano ai gironi le prime tre classificate. Nella quinta giornata del massimo campionato, in calendario il 29 novembre, la squadra giallorossa osserverà, invece, un turno di riposo.

Time out Waterpolo Messina

Nessun problema di formazione per il tecnico Francesco Misiti che inquadra così le gare di Coppa Italia: “Affrontiamo avversari forti che abbiamo già incrociato in Fin Cup. L’Ekipe Orizzonte Catania è favorita per la conquista del titolo e non c’è molto da aggiungere. Il Cosenza, invece, è coperto nei ruoli chiave e merita rispetto. Noi vogliamo, soprattutto, confermare i progressi di gioco e condizione atletica evidenziati nelle ultime uscite anche se non abbiamo avuto il conforto del risultato”.

Commenta su Facebook

commenti