Volley Brolo: L’ex d.s. Presti ritorna nello staff dirigenziale quale scoutman

Un gradito ritorno si registra in seno alla dirigenza del Volley Brolo che si appresta al via della sua seconda stagione in Serie A2 Maschile: l’ex direttore sportivo Dario Presti, dopo aver rassegnato le dimissioni per concentrarsi sugli studi universitari, ha accolto l’invito del presidente Salvo Messina di essere ancora parte della società bianco-blu ricoprendo il ruolo di scoutman.
Per problemi di studio, come avevo già detto – ammette Dario Presti – non potevo più rivestire il delicato compito di Direttore Sportivo. Avrei fatto solo del danno alla società. Io stesso, allora, ho suggerito il nome di Gianluca Nuzzo come mio sostituto e, come si può vedere, non mi ero sbagliato in quanto Gianluca si sta dimostrando  un veterano nel ruolo. Intendo completare gli studi universitari e ciò comporta la mia presenza assidua presso l’ateneo, però non ce l’ho proprio fatta a rimanerne fuori e, pertanto, d’accordo con la dirigenza, darò anche quest’anno, come sempre,  il mio modesto contributo, svolgendo il ruolo di scoutman del Volley Brolo. Un ruolo che già avevo svolto in passato e che mi consente di essere presente a tutti gli incontri ma, nello stesso tempo, mi permette di poter studiare e completare gli studi universitari“.

Commenta su Facebook

commenti