Vincenzo Nibali ritorna alle gare: sarà al via dell’Abu Dhabi Tour

Vincenzo NibaliVincenzo Nibali - Fasi di gara

Per Vincenzo Nibali è tempo di ritornare alle gare. Lo Squalo dello Stretto sarà al via dell’Abu Dhabi Tour, in programma dal 23 al 26 febbraio: 4 tappe per un chilometraggio complessivo di 671 chilometri.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali con la nuova divisa del Team Bahrain Merida

Avevamo lasciato il campione messinese alla quasi anonima partecipazione alla Vuelta san Juan. Alla gara a tappe argentina è seguito  un periodo di duri allenamenti in altura, sul monte Teide. In Spagna oltre a svolgere lavori specifici, si è pensato anche a consolidare il gruppo in vista del Giro d’Italia, infatti tutti gli elementi presenti al ritiro dovrebbe affiancare lo Squalo dello Stretto alla prossima edizione della gara a tappe italiana.

Test importante – Mancano ancora più di due mesi alla partenza da Alghero, ma ad Abu Dhabi si inizia già a sentire profumo di grandi sfide. Alla gara emira saranno molti i partenti che a maggio lotteranno per la vittoria finale del Giro, a iniziare da Fabio Aru. Il sardo e il siciliano si troveranno per la prima volta avversari, dopo gli ultimi anni trascorsi come compagni alla Astana. Quella con Aru non sarà l’unica sfida in ottica Giro d’Italia: al via ci sarà anche l’altro favorito alla vittoria finale, il colombiano Nairo Quintana, già apparso in smaglianti condizioni di forma, con la vittoria al debutto alla Vuelta Valenciana.

Vincenzo Nibali

Lo “squalo” si mimetizza per le strade di Messina

Da tenere particolarmente d’occhio saranno anche Steven Kruijswijk, Ilnur Zakarin, Rafal Majka e Roman Kreusiger, tutti elementi capaci, negli anni passati, di ben figurare in una gara dura e impegnativa come il Giro d’Italia. La lunga ricorsa al alla maglia rosa è già iniziata.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti