Il Villafranca Beach Soccer cede contro Terracina in semifinale

Villafranca Beach Soccer
Sandro Spaccarotella

Sandro Spaccarotella

Il Villafranca Beach Soccer tiene testa a Terracina, sfiora l’impresa, ma alla fine cede per 5-2 nella semifinale della Coppa Italia Enel. A San Benedetto del Tronto è andata in scena un’altra sfida spettacolare, con i biancoverdi superati soltanto nell’ultimo tempo dalla quotata formazione laziale. In avvio Salgueiro è attento agli assalti di Carotenuto e compagni, mentre sull’altro fronte Schirinzi impegna Spada all’intervento. Terracina trova però il vantaggio al 10′ con Frainetti, a segno da pochi passi. Il Villafranca, però, non demorde e riequilibra subito le sorti dell’incontro grazie ad una potentissima conclusione dalla distanza di Taiarui, con il pallone che si insacca all’incrocio dei pali, non lasciando scampo al portiere. Corosiniti, a una manciata di secondi dall’intervallo, sigla poi il 2-1 in favore dei laziali. La gara resta vibrante ed in apertura di ripresa i biancoverdi vanno ancora a segno al 4’ con il solito Taiarui, imbeccato ottimamente da Schirinzi. Per il giocatore di Tahiti doppietta personale. Le occasioni si susseguono su ambo i fronti, con Llorenc e Schirinzi che sfiorano il bersaglio grosso. L’azione che rompe l’equilibrio, al 2’ del terzo tempo, è ad opera proprio di Llorenc, il quale si gira e deposita all’angolino alla sinistra di Salgueiro. Neanche questa volta il Villafranca si scompone, riversandosi con veemenza in avanti. Schirinzi e Medero (palo) vanno ad un soffio dal nuovo pareggio. E’ però lo sfortunato autogol di Bidinotti, complice un’incomprensione con Salgueiro, a consentire a Terracina di mettere in ghiaccio il match. A chiudere i conti ci pensa dunque Llorenc, autore del definitivo 5-2. Sarà la compagine allenata da Del Duca a giocare domenica la finalissima (ore 18.15) contro Catania. Il Villafranca Beach Soccer, assoluta rivelazione della Coppa Italia Enel 2014, affronterà invece i padroni di casa della Sambenedettese per il terzo e quarto posto. Calcio d’inizio alle ore 17.

Il portiere Marcelo Salgueiro

Il portiere Marcelo Salgueiro

TERRACINA-VILLAFRANCA BEACH SOCCER 5-2 (2-1, 0-1, 3-0)

Terracina: Spada, Andrezinho, Frainetti, Olleia M., Olleia S., Feudi, D’Amico, François, Carotenuto, Llorenc, Corosiniti, Minchella. All. Del Duca.

Villafranca: Salgueiro, Bidinotti, Medero, Pergolizzi, Rizzo, Spaccarotella, Germanò, Schirinzi, Billè, Osso, Taiarui. All. Pecci.

Arbitri: Picchio di Macerata, Taverna di Gorizia.

Reti: 10′ pt Frainetti (T), 11′ pt Taiarui (V), 12′ pt Corosiniti (T), 4′ st Taiarui (V), 2′ tt Llorenc (T), 9′ tt Bidinotti (aut), 9′ tt Llorenc (T).

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com