Il Villafranca Beach Soccer cede contro Terracina in semifinale

Villafranca Beach Soccer
Sandro Spaccarotella

Sandro Spaccarotella

Il Villafranca Beach Soccer tiene testa a Terracina, sfiora l’impresa, ma alla fine cede per 5-2 nella semifinale della Coppa Italia Enel. A San Benedetto del Tronto è andata in scena un’altra sfida spettacolare, con i biancoverdi superati soltanto nell’ultimo tempo dalla quotata formazione laziale. In avvio Salgueiro è attento agli assalti di Carotenuto e compagni, mentre sull’altro fronte Schirinzi impegna Spada all’intervento. Terracina trova però il vantaggio al 10′ con Frainetti, a segno da pochi passi. Il Villafranca, però, non demorde e riequilibra subito le sorti dell’incontro grazie ad una potentissima conclusione dalla distanza di Taiarui, con il pallone che si insacca all’incrocio dei pali, non lasciando scampo al portiere. Corosiniti, a una manciata di secondi dall’intervallo, sigla poi il 2-1 in favore dei laziali. La gara resta vibrante ed in apertura di ripresa i biancoverdi vanno ancora a segno al 4’ con il solito Taiarui, imbeccato ottimamente da Schirinzi. Per il giocatore di Tahiti doppietta personale. Le occasioni si susseguono su ambo i fronti, con Llorenc e Schirinzi che sfiorano il bersaglio grosso. L’azione che rompe l’equilibrio, al 2’ del terzo tempo, è ad opera proprio di Llorenc, il quale si gira e deposita all’angolino alla sinistra di Salgueiro. Neanche questa volta il Villafranca si scompone, riversandosi con veemenza in avanti. Schirinzi e Medero (palo) vanno ad un soffio dal nuovo pareggio. E’ però lo sfortunato autogol di Bidinotti, complice un’incomprensione con Salgueiro, a consentire a Terracina di mettere in ghiaccio il match. A chiudere i conti ci pensa dunque Llorenc, autore del definitivo 5-2. Sarà la compagine allenata da Del Duca a giocare domenica la finalissima (ore 18.15) contro Catania. Il Villafranca Beach Soccer, assoluta rivelazione della Coppa Italia Enel 2014, affronterà invece i padroni di casa della Sambenedettese per il terzo e quarto posto. Calcio d’inizio alle ore 17.

Il portiere Marcelo Salgueiro

Il portiere Marcelo Salgueiro

TERRACINA-VILLAFRANCA BEACH SOCCER 5-2 (2-1, 0-1, 3-0)

Terracina: Spada, Andrezinho, Frainetti, Olleia M., Olleia S., Feudi, D’Amico, François, Carotenuto, Llorenc, Corosiniti, Minchella. All. Del Duca.

Villafranca: Salgueiro, Bidinotti, Medero, Pergolizzi, Rizzo, Spaccarotella, Germanò, Schirinzi, Billè, Osso, Taiarui. All. Pecci.

Arbitri: Picchio di Macerata, Taverna di Gorizia.

Reti: 10′ pt Frainetti (T), 11′ pt Taiarui (V), 12′ pt Corosiniti (T), 4′ st Taiarui (V), 2′ tt Llorenc (T), 9′ tt Bidinotti (aut), 9′ tt Llorenc (T).

Commenta su Facebook

commenti