Tutto pronto per la seconda edizione del “Balcony Sound Fest”

EventiBalcony Sound Fest

“Il Trofeo della Piazze” ha inaugurato le attività invernali della “Mediterranea Eventi A.S.D.”, che prepara il gran finale di sabato 1 dicembre. Il successo, oltre le più rosee aspettative, dei primi due appuntamenti di domenica 11 novembre in piazza Unione Europea e del 18 a piazza Cairoli (annullata per maltempo la tappa di domenica 25 a piazza Duomo ma già riprogrammata per domenica 9 dicembre), hanno confermato la voglia di sport e divertimento della città e, in particolare, di centinaia di bambini coinvolti nei tornei di minivolley e minibasket, organizzati con la collaborazione del Comitato territoriale di Messina della Fipav, presieduto da Alessandro Zurro, e con il coordinatore Claudio Cavalieri, di concerto con il Comune di Messina, l’Università di Messina e il Cus Unime e con la preziosa partnership di Albafon, J&M English, Off Side Messina ed Èureka!.

Eventi

I bambini che hanno partecipato all’evento di Piazza Cairoli

La quarta tappa si disputerà nel cortile interno del Rettorato dell’Università di Messina, in programma sabato 1 dicembre, quando il team guidato dal presidente Alfredo Finanze ha previsto un doppio appuntamento che, dalle ore 15, unirà sport e musica. Nel pomeriggio spazio ai tornei, mentre, dalle 20, piazza Antonello sarà il centro della movida con la seconda edizione del “Balcony Sound Fest”. Si replica dopo il successo di un anno fa. Torna la manifestazione musicale che dà già i primi numeri: 1 piazza, 3 balconi, 2 vocalist (Aldino e Salvatore Altadonna) e 15 dj messinesi, da Sandro Pino (vincitore del Vinyl Contest dell’Olimparty 2018) a Leo Lippolis, da Alessandro Fiore all’unica presenza femminile, Helen Brown, passando per Marco Pino (vincitore del DJ Contest dell’Olimparty 2018), Fabrizio Kollasso, Lorenzo Musolino, Paolo Bertè, Roberto D’Emilio, Alfredo Reni, Benny Benew, Giovanni Grasso, Paolo Ursino, Matteo Nicosia e Fabrizio Duca (anche direttore artistico di “Mediterranea Eventi”). Un evento unico nel suo genere che, tra house, techno, reggae, rapping, hip-hop, commerciale, italiana anni ’80-’90, scatenerà la piazza e, soprattutto, segnerà l’apertura ufficiale dell’edizione 2019 del progetto “Parolimparty”, realizzato nuovamente in collaborazione con AISM, con l’Associazione Bios, il Comune di Milazzo, la Città Metropolitana di Messina e l’Università di Messina. Sarà l’occasione, inoltre, per dare il via ufficiale alla #CampagnaDei50, iniziativa di “Mediterranea Eventi A.S.D.” finalizzata al coinvolgimento di 50 partner che sposino il progetto “Parolimparty” e rendano possibile la realizzazione di una seconda edizione ancora più emozionante rispetto alla precedente. Musica, divertimento, amicizia e solidarietà gli ingredienti perfetti per una serata che trasformerà piazza Antonello in una discoteca sotto le stelle e in una location unica e spettacolare.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti